Beach Volley, Continental Cup 2016. Momoli, Bacchi e Toti dicono no: chi giocherà con Lestini?

frasca-gradini-15.6.2016.jpg

C’è una rosa di nomi, dalla quale qualche petalo è già stato sfogliato, e con ogni probabilità lo staff tecnico della Nazionale si prenderà fino all’ultimo minuto (domenica) per scegliere chi affiancare a Monica Lestini per la finale europea della Continental Cup 2016 (22-26 giugno a Stavanger, Perry/Giombini l’altra coppia italiana al via) che consegna alla squadra vincitrice (che non abbia già due atlete qualificate per Rio 2016) il pass olimpico per una coppia.

L’infortunio ad Agata Zuccarelli, che sarà operata oggi per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro a Villa Stuart dall’equipe del Prof. Mariani (in bocca al lupo!), ha complicato non poco le cose in casa azzurra. Lo staff tecnico ha subito sondato il terreno per tre atlete che negli ultimi due anni hanno vestito la maglia azzurra ed hanno alle spalle una certa esperienza internazionale ma che, per svariati motivi, hanno momentaneamente interrotto l’attività, Giulia Momoli, Giulia Toti e Lucia Bacchi, incassando altrettanti no (non senza qualche vena polemica, leggendo quanto scritto sui social, per quanto riguarda Toti e Momoli estromesse dalla Nazionale tra la fine della scorsa stagione e l’inizio di quella in corso).

Greta Cicolari, a meno di improbabili e clamorosi ripensamenti dell’ultima ora, non sarà chiamata per via della rottura prolungata con Fipav e staff tecnico, quindi l’orientamento va per una esordiente o giù di lì a livello internazionale.

Si potrebbe puntare su una “esperta”, magari protagonista del campionato italiano che si sta allenando in questi giorni in funzione proprio del circuito tricolore: Saguatti, Giogoli, Mazzulla i nomi più gettonati, ma anche Giada Benazzi, reduce dal campionato francese e in Nazionale fino ad un anno fa quando c’era da preparare proprio la qualificazione alle finali di Continental Cup.

Oppure guardare già avanti e convocare una giovane come Gaia Traballi o Ester Maestroni, che stanno per iniziare l’avventura nel campionato Under 20 in Turchia ad Antalya, oppure una fra Lantignotti, Gradini e Frasca, che hanno partecipato (Gradini/Frasca hanno chiuso al nono posto) al Mondiale Under 21 di Lucerna un mese fa.

Lascia un commento

Top