Volley, Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, Tokyo porta bene: qui presi tutti i pass della nostra storia!

oa-logo-correlati.png

L’Italia si avvicina a grandi passi al torneo di qualificazione alle Olimpiadi 2016, in programma a Tokyo (Giappone) dal 14 al 22 maggio. La capitale nipponica ha sempre portato fortuna alla nostra Nazionale di volley femminile che qui ha ottenuto le precedenti quattro qualificazioni ai Giochi.

Due volte le azzurre staccarono il pass attraverso il torneo preolimpico, proprio come speriamo possa accadere anche quest’anno.

 

Nel 2000 l’Italia è un rullo compressore, vince le prime sei partite con estrema disinvoltura e compie l’impresa: 3-2 all’Olanda, 3-0 alla Corea del Sud, 3-1 alla Cina, 3-0 all’Argentina, 3-0 al Giappone, 3-0 al Canada. È festa azzurra a Tokyo: per la prima volta nella storia la nostra Nazionale di volley femminile si qualifica alle Olimpiadi.

Le azzurre di Angelo Frigoni strappano il pass per Sidney 2000 dove in campo c’era già Francesca Piccinini insieme a Maurizia Cacciatori, Elisa Togut, Paola Paggi, Manuela Leggeri, Leo Lo Bianco. Alle Olimpiadi l’Italia si fermò ai gironi eliminatori, sconfitta dalla Germania nella sfida decisiva per il passaggio del turno dopo aver vinto l’unica partita contro il Perù.

 

Nel 2004 ci si gioca tutto domenica 16 maggio. L’Italia sfida la Thailandia dopo un torneo complicato in cui ha perso contro Giappone e Corea del Sud, vincendo contro la Russia rimontando dallo 0-2. Le azzurre di Bonitta dominano agevolmente le asiatiche, si impongono per 3-0, strappano il quarto posto finale che significa Atene 2004, i secondi Giochi della nostra storia.

In campo, anche in quell’occasione, c’era Francesca Piccinini affiancata da Nadia Centoni e Antonella Del Core. Alle Olimpiadi l’Italia si fermò ai quarti di finale, sconfitta da Cuba al tie-break in un match da incubo per i nostri colori.

 

I pass per Pechino 2008 e Londra 2012, invece, arrivarono grazie alla conquista della Coppa del Mondo. Due imprese incredibili che spedirono l’Italia diretta alle Olimpiadi con tutti i favori del pronostico, ma in entrambe le occasioni i quarti di finale si rivelarono fatali: prima ci fermarono gli USA per 3-2, poi ci stoppò la sorprendente Corea del Sud per 3-1.

 

Articoli correlati:

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Calendario, programma, orari e tv del preolimpico di Tokyo: l’Italia vuole Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Il torneo preolimpico in DIRETTA TV su RaiSport! Le partite dell’Italia…

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Come ci si qualifica a Rio? Il regolamento del torneo preolimpico: 4 pass in palio

 

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia a Tokyo per il pass! Obiettivo Rio: azzurre all’assalto

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, Tokyo porta bene: qui ottenute tutte le qualificazioni della storia

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Il calendario dell’Italia: programma, orari e tv del torneo preolimpico

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Qual è l’Italia titolare? Quale azzurre in sestetto? Tra dubbi e certezze

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, le azzurre ai raggi X: 15 giocatrici a caccia di Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, com’è stata la stagione delle azzurre? Tra trionfi e prestazioni

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Antonella Del Core: capitano dell’Italia a Tokyo! A caccia di Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, il mix tra giovane e veterane per volare a Rio: da Piccinini a Egonu

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Le convocate dell’Italia per il preolimpico: 15 azzurre a caccia di Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – I numeri di maglia delle azzurre: a Tokyo per volare a Rio

 

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Chi vola a Rio? Favorite e outsider: Italia contro Olanda e Giappone

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Tutte le partecipanti: come sono arrivate a Tokyo? Tra ammissioni e pass

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Tutte le avversarie dell’Italia ai raggi X: Olanda favorite, Giappone in casa

Lascia un commento

Top