Lotta, preolimpico Istanbul 2016: assegnati gli ultimi pass a disposizione nella libera

Lotta-Bekzod-ABDURAKHMONOV.jpg

L’ultima giornata del torneo di qualificazione olimpica (TQO) di Istanbul, in Turchia, ha attribuito dodici pass a cinque cerchi per lo stile libero, due per ciascuna categoria di peso, gli ultimi in palio nella lotta in vista dei Giochi di Rio 2016.

57 KG

Spinto dal pubblico di casa, il turco Süleyman Atli ha conquistato il primo posto, superando in finale l’uzbeko Abbos Rakhmonov per 18-12 al termine di un incontro spettacolare. Entrambi saranno protagonisti ai Giochi Olimpici. L’italo-canadese James Michael Mancini è stato eliminato al primo turno dal venezuelano Pedro Jesús Mejías Rodríguez per schienamento (6-0).

GOLD: Suleyman ATLI (TUR) df. Abbos RAKHMONOV (UZB), 18-12
BRONZE: Muhammad BILAL (PAK) df. Samat NADYRBEK UULU (KGZ) by withdrawal, 0-0
BRONZE: Krzysztof BIENKOWSKI (POL) df. Hikmatullo VOHIDOV (TJK), 4-2

65 KG

Nella categoria del campione del mondo Frank Chamizo, già qualificato a Rio 2016, gli ultimi due pass olimpici in palio sono andati al bulgaro Borislav Novachkov ed al canadese Haislan Antonio Veranes. In finale, il nordamericano ha dichiarato forfait, lasciando dunque il primo posto a Novachkov.

GOLD: Borislav Stefanov NOVACHKOV (BUL) df. Haislan Antonio VERANES GARCIA (CAN) by Injury Default, 0-0
BRONZE: Frank Aniello MOLINARO (USA) df. Azamat NURYKAU (BLR), 5-2
BRONZE: David HABAT (SLO) df. George BUCUR (ROM), 11-7

74 KG

Altra finale non disputata tra i due qualificati a Rio 2016, con l’uzbeko Bekzod Abdurakhmanov che ha ottenuto a tavolino la vittoria sullo spagnolo Taimuraz Friev Naskidaeva. Il torneo non ha sorriso ad Andrea Sorbello, schierato per la prima volta nei TQO, che al primo turno è stato travolto per 10-0 dal rappresentante dell’Uruguay, Dylan Palacio Puntado, alla fine buon quinto.

GOLD: Bekzod ABDURAKHMONOV (UZB) df. Taimuraz FRIEV NASKIDAEVA (ESP) by forfeit, 0-0
BRONZE: Krystian BRZOZOWSKI (POL) df. Dylan PALACIO PINTADO (URU), 2-2
BRONZE: Amirkhan VISALIMOV (AUT) df. Saiakbai USUPOV (KGZ) by Injury Default, 0-0

86 KG

I due posti qualificativi di questa categoria sono andati a due lottatori asiatici, il cinese Bi Shengfeng ed il sudcoreano Kim Gwan-Uk. In finale, è stato il primo ad imporsi per 7-1 con uno schienamento. Ultimo azzurro in gara, il genovese Aron Caneva è stato sconfitto per 12-2 dal pakistano Muhammad Inam.

GOLD: Shengfeng BI (CHN) df. Gwanuk KIM (KOR) by FALL, 7-1
BRONZE: Armands ZVIRBULIS (LAT) df. Pool Edinson AMBROCIO GREIFO (PER), 4-2
BRONZE: Piotr IANULOV (MDA) df. Ibragim ALDATOV (UKR) by Injury Default, 0-0

97 KG

A conquistare la medaglia d’oro è stato il rumeno Albert Saritov, che in finale si è imposto per 4-0 sul mongolo Khuderbulga Dorjkhand. Entrambi saranno protagonisti a Rio 2016.

GOLD: Albert SARITOV (ROM) df. Khuderbulga DORJKHAND (MGL) 4-0
BRONZE: Ivan YANKOUSKI (BLR) df. Dragomir Vladev STOYCHEV (BUL) by TF, 11-0
BRONZE: Rustam ISKANDARI (TJK) df. Mausam KHATRI (IND), 8-8

125 KG

Gli ultimi due pass in assoluto, quelli della massima categoria di peso, sono stati conquistati dal bielorusso Ibrahim Saidau e dall’ucraino Oleksandr Khotsianivskyi. Quest’ultimo si è portato subito in vantaggio per 4-0, prima che il suo avversario fosse costretto ad abbandonare per infortuno.

GOLD: Oleksandr KHOTSIANIVSKYI (UKR) df. Ibrahim SAIDAU (BLR) by Injury Default, 4-0
BRONZE: Hitender HITENDER (IND) df. Jere Tapani HEINO (FIN) by FALL, 4-0
BRONZE: Rares Daniel CHINTOAN (ROM) df. Alexey KRUPNYAKOV (KGZ) by FALL, 4-0

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top