Ginnastica, Serie A 2016 – Tutti i verdetti: scudetti, Golden League, promozioni e retrocessioni

Sofia-Busato-Rimini.jpg

Si è ufficialmente conclusa la Serie A 2016 di ginnastica artistica. L’ultima tappa, disputatasi oggi al PalaVela di Torino, ha espresso tutti i verdetti dei campionati italiani a squadre.

 

FEMMINILE:

Campionesse d’Italia: Brixia Brescia (14esimo scudetto)

Podio Serie A1: Brixia Brescia, Artistica 81 Trieste, Giglio Montevarchi

Qualificate alla Golden League: Brixia Brescia, Artistica 81 Trieste, Giglio Montevarchi, Gal Lissone

Promosse in Serie A1: Centro Sport Bollate, Robur et Virtus Villasanta, Ginnastica Civitavecchia

Promosse in Serie A2: Renato Serra Cesena, Victoria Torino, Pro Patria Milano 1883

Retrocesse in Serie A2: Gymnasium Treviso, Fratellanza Savonese, Polisportiva Casellina Scandicci

Retrocesse in Serie B Nazionale: Reale Ginnastica Torino, Ardor Coop Padova, Polisportiva Celle

 

MASCHILE:

Campioni d’Italia: Virtus Pasqualetti Macerata (secondo scudetto)

Podio Serie A1: Virtus Pasqualetti Macerata, Pro Carate, Corpo Libero Gym Team Padova

Promosse in Serie A1: Spes Mestre, Costanza Massucchi Mortara, Ginnastica Romana

Promosse in Serie A2: Forti e Liberi, Ares, Ginnastica Giovanile Ancona

Retrocesse in Serie A2: Juventus Nova Melzo, Pro Patria Bustese, Aurora Arezzo

Retrocesse in Serie B Nazionale: La Marmora Biella, X-Team Padova, Audace

 

Lascia un commento

Top