DOTTO LEADER! Italia 4×100 sl maschile seconda, grande prima frazione di Luca

Luca-Dotto-2-nuoto-foto-fin-dpm.jpg

Dopo l’argento delle ragazze, arriva anche quello della 4×100 sl maschile, miglioramento dopo Berlino 2014 (fu argento) anche grazie all’assenza della Russia. Nel secondo posto degli azzurri c’è un Luca Dotto strabiliante in prima frazione (48”03) e c’è la grinta di capitan Filippo Magnini che resiste al ritorno di Grecia e Belgio e tocca dietro alla Francia in 3’14”29. 3’13”48 per i transalpini, 3’14”30 per i belgi ormai più che in crescita.

E Il Bel Paese sorride anche in vista di Rio, dove ci sarà da difendere il bronzo di Kazan: bravi Luca Leonardi e Jonathan Boffa, ma sarà fondamentale recuperare Marco Orsi. Con un Dotto così le prospettive sono rosee…

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fin/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top