Canoa slalom, Europei 2016: Italia ok nelle batterie di Liptovsky Mikulas

Daniele-Molmenti-canoa-slalom-foto-federazione-fb.jpg

Tutti gli azzurri in gara si sono qualificati alle semifinali degli Europei iniziati oggi a a Liptovsky Mikulas. Nelle gare che si disputano con regolamento ICF e cioè con qualificazioni dove passano in semifinale 40 K1men,  30 K1 women, 30 C1 e 20 C2 in semifinale, i primi a scendere in acqua sono stati i cinuisti.

Tra gli azzurri qualificati nella prima heat Stefano Cipressi, 12°con due secondi di penalità e Roberto Colazingari, 19° senza errori. Ha dovuto disputare la seconda batteria invece Raffaello Ivaldi, anche lui comunque di nuovo in gara domani.

Qualificati direttamente al primo colpo anche gli azzurri del kayak Daniele Molmenti, 20° con una penalità, Andrea Romeo, 21° senza errori e Giovanni De Gennaro, 26° con un tocco di palina come il campione olimpico di Londra. Sei secondi sul groppone e 19 ° tempo per Stefanie Horn che ritroverà nella semifinale del K1 donne pure Chiara Sabattini, qualificatasi nella seconda batteria grazie a una prova esente da errori. Nessun problema infine nemmeno per Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari, autori del settimo tempo (0 penalità) nel C2.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top