Nuoto, Trials olimpici Giappone: Hagino 4’08”90 nei 400 misti, si rivede Kitajima

Bandiera-Giappone-libera.jpg

Il campione giapponese Kosuke Hagino, costretto a saltare i Mondiali di Kazan per un infortunio al gomito, ha conquistato il pass olimpico quest’oggi durante la prima giornata dei Trials di Tokyo vincendo i 400 misti di cui è bronzo in carica in 4’08”90, primo crono mondiale dell’anno. Daiya Seto si è classificato secondo in 4’13”52 strappando il secondo pass per la specialità. Nei 100 farfalla femminili è arrivato il nuovo record nazionale firmato dalla 15enne Rikako Ikee (57”55, ottava al mondo), mentre Kosuke Kitajima, quattro ori a Cinque Cerchi tra 100 e 200 rana nel quadriennio Atene-Pechino, ha timbrato un notevole 59”62: ora è terzo nei ranking 2016 dietro ad Adam Peaty (59”55) e Cameron van der Burgh (59”61).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top