Nuoto, Arena Pro Swim Series Mesa: Ledecky “umana”, Phelps e Franklin fuori dalle finali

Katie-Ledecky-nuoto-foto-facebook-fina-dpm.jpg

Katie Ledecky ha vinto nella notte italiana i 200 stile libero alle Arena Pro Swim Series di Mesa (Arizona) con un “umano” – per lei – 1’55”71. Umano perché a gennaio la campionessa del mondo era scesa già a 1’54”43, crono con il quale guida ancora la classifica stagionale. L’importante, ovviamente, sarà cercare il tempone ai Trials di fine giugno-inizio luglio e, soprattutto, alle Olimpiadi di Rio 2016.

Proprio da Mesa arriva un’importante indicazione in vista Trials: Missy Franklin non è riuscita a entrare in finale A nella specialità in cui in passato è stata anche iridata chiudendo le batterie con un modesto 2’00”53 (13° posto) e si è accontentata di nuotare 1’58”64 nella finale B. Al secondo posto, dunque, si è piazzata l’olimpionica di Londra Allison Schmitt, che sconfitta la depressione punta ora a tornare in nazionale nelle quattro vasche: 1’56”52 il suo tempo, al momento il suo best stagionale.

Da una fuoriclasse in difficoltà a un altro: non è proprio la sua gara, punta solo alla staffetta 4×200, ma vedere Michael Phelps solo nono (1’50”63) nei 200 sl fa sempre scalpore. Lo Squalo di Baltimora dovrà rivedere i suoi piani verso Rio 2016 privilegiando delfino e misti? Poi nella finale B ha toccato comunque in 1’48”21 e sarebbe arrivato terzo dietro a Conor Dwyer (1’46”61) e Cristian Quintero (1’48”10).

Tra gli altri crono rilevanti, tre 1’06” nei 100 rana femminile (Katie Meili 1’06”49, la giamaicana Alia Atkinson 1’06”84 e Molly Hannis 1’06”95), una super Dana Vollmer da 56”94 nei 100 farfalla (quarta al mondo nel 2016) e l’agevole 4’35”81 dell’ungherese Katinka Hosszu nei 400 misti. Infine ieri sera, ai Trials britannici di Glasgow, terzo tempo mondiale stagionale per Max Litchfield (4’12”05 nei 400 misti) e per Francesca Halsall (24”23 nei 50 stile libero). In attesa di Riccione, sono iniziati ieri i Campionati Brasiliani e cominceranno domani i Trials russi: come risponderanno Cesar Cielo e Vladimir Morozov alle imprese di Cameron McEvoy? E Yulia Efimova ci sarà?

I RISULTATI COMPLETI DELLA PRIMA GIORNATA A MESA

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top