Liegi-Bastogne-Liegi 2016, le previsioni meteo: pericolo neve sul percorso della Doyenne

Valverde-Pier-Colombo-e1461576055404.jpg

Freddo, pioggia e, secondo le previsioni, anche neve. Il meteo potrebbe essere la vera e propria variabile impazzita della Liegi-Bastogne-Liegi di domani, quarta Classica monumento della stagione.

Le previsioni, pessime nell’arco di tutta la settimana, sembrano essersi stabilizzate. Sin dalla prima fase di gara temperature prossime ai 5 gradi. In particolare, dovrebbe essere freddissima la fase centrale della corsa nei pressi Bastogne. Il vento potrebbe essere un fattore con raffiche fino a 25 chilometri orari e contrario alla marcia dei corridori nella seconda metà della gara.

Sin dalla mattina, previsti rovesci e pioggia forte, ma ancora nei pressi di Bastogne la situazione potrebbe degenerare e sfociare in neve che andrebbe a depositarsi sulla strada rendendo pericolosa la gara.

Possono condizioni di questo genere influenzare pesantemente la gara? Tanti atleti soffrono il freddo e potrebbero non esprimersi al meglio, altri potrebbero patire improvvise crisi. Ma dato quanto successo anche durante la scorsa Tirreno-Adriatico non è detto che domani si possa effettivamente gareggiare. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

Top