Hockey su ghiaccio, Mondiali 2016: la Slovenia batte l’Austria, Italia promossa (per ora…)!

Italia-Hockey-Ghiaccio-Carola-Semino-7.jpg

Nel giorno in cui pare certo che il prossimo scudetto verrà assegnato dalla serie B austriaca con l’esodo di ben sette squadre italiane e l’ok dato dal Coni, l’Italia torna in Elite Division estromettendo proprio la compagine biancorossa.

Per avere la certezza bisognerà aspettare i Mondiali di Elite Division e sperare che Germania e Francia (paesi ospitanti della rassegna iridata 2017) non retrocedano ma rimane comunque avvincente il percorso della nazionale di Stefan Mair in questi Mondiali di Katowice.

Sotto con il Giappone e quindi a rischio retrocessione, il Blue Team ha saputo tirarsi fuori da una situazione non certo facile battendo i nipponici e sopratutto i coreani in due durissimi scontri. Un’incredibile seconda piazza merito naturalmente della vittoria odierna della Slovenia contro l’Austria. La squadra di coach Nik Zupancic, sotto 1-0, ha ribaltato il match grazie alle reti di Robert SabolicKen Ograjensek conquistando il diritto di partecipare al nono Mondiale di Elite division dopo quelli del 2002, 2003, 2005, 2006, 2008, 2011, 2013 e 2015. L’Austria dovrà invece accontentarsi di una 19^ o 20^ piazza (dipende dall’esito di Polonia-Giappone), peggior piazzamento della storia dal 1928.

Classifica

1. Slovenia 12 punti

2. Italia 9

3.Austria 8

4. Corea del Sud 7

5. Polonia 6 (una partita in meno)

6. Giappone 0 (una partita in meno)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Foto: Carola Semino

 

Lascia un commento

Top