Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Assegnate le wild card! Grande festa a Panama e a Montecarlo: si vola a Rio

Isabela-Amado.jpg

La Tripartite Commission ha assegnato la wild card per la ginnastica artistica femminile alle Olimpiadi 2016. A beneficiarne è Isabela Amado, atleta classe 1996 che rappresenterà Panama nella rassegna a cinque cerchi in programma a Rio de Janeiro (Brasile).

L’abbiamo già ammirata ai Mondiali di Glasgow 2015 dove ha concluso il concorso generale individuale in 130esima posizione (48.133: 13.800, 11.000, 11.533, 11.800), risultato peggiore rispetto a quello molto interessante della rassegna iridata di Nanning 2014 quando ottenne un comunque discreto 50.299 (13.666, 11.300, 13.133, 12.200), utile per strappare l’86esima piazza.

Miglior risultato in carriera il terzo posto alla trave (13.450) durante la tappa di Osijek valida per la World Challenge Cup 2015, la Coppa del Mondo riservata alle singole specialità.

Per l’artistica maschile, invece, il pass va al Principato di Monaco. Sarà Kevin Crovetto, nato e cresciuto a Montecarlo (la sua non è una cittadinanza fittizia o di interesse), a volare alle Olimpiadi: un traguardo importantissimo per il 23enne che ha già partecipato a tre Mondiali.

 

Lascia un commento

Top