Nuoto: super Manaudou a Marsiglia e Sabbioni batte Lacourt. A Orlando Dotto 1° nei 100 sl

Simone-Sabbioni-2-nuoto-foto-La-presse-ph.-Gian-Mattia-D’Alberto-ricevute-da-ufficio-stampa-Arena-Italia.jpg

Tanto nuoto tra Marsiglia e Orlando. Nell’Open provenzale l’Italia si gode un Simone Sabbioni che, anche quando non è al top della forma, riesce a recitare un ruolo da protagonista nei 100 dorso. Il romagnolo è secondo in 54”77, battuto dal tedesco Jan-Philip Glania (54”32), ma si mette alle spalle il fuoriclasse francese Camille Lacourt (54”91).

Da un campionissimo all’altro, Florent Manaudou alza la voce in quei 50 stile libero di cui è olimpionico in carica – e in cui punta il primo back-to-back della storia del nuoto transalpino – e trionfa in 21”67. Non è il miglior crono dell’anno, perché proprio il fratello d’arte era sceso a 21”57 ad Amiens, ma è una risposta al 21”70 con cui ieri notte Nathan Adrian ha vinto le Arena Pro Swim Series di Orlando. A proposito di velocità a stelle e strisce: l’azzurro Luca Dotto è primo dopo le batterie dei 100 sl in Florida con il tempo di 49”12. Da mezzanotte le finali, con Adrian (5°, 49”51), un semi inedito Phelps (8°, 49”63) ma senza Cesar Cielo (12°, 49”92) e Federico Gabrich, l’argentino bronzo mondiale a sorpresa a Kazan, 13° in 49”95.

Tornando a Marsiglia, l’Italia sale sul podio anche con Martina De Memme (4’10”60, terza nei 400 sl), Martina Carraro (1’07”98, seconda nei 100 rana) e Marco Orsi (22”40, terzo nei 50 sl). Dopo il record europeo di ieri nei 400 misti, Katinka Hosszu non si ferma e ne stampa due della manifestazione: 2’07”36 nei 200 dorso e 2’07”69 nei 200 misti. Sarah Sjoestroem è la solita svedese volante nella velocità: 57”01 nei 100 farfalla e 53”80 nei 100 sl. Bene anche Marco Koch (2’08”85, Rmom nei 200 rana) e Jérémy Stravius, 1’47”65 nei 200 sl.

I risultati di Marsiglia / I risultati di Orlando

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: LaPresse/Gian Mattia D’Alberto/ricevuta da ufficio stampa Arena Italia

Lascia un commento

Top