Calcio, Champions League: Roma sprecona, Real Madrid ai quarti insieme al Wolfsburg

Cristiano-Ronaldo-Alessandro-Florenzi-Roma-Real-Madrid-calcio-foto-gianfranco-carozza.jpg

Dopo lo 0-2 dell’Olimpico sarebbe servita un’impresa al Santiago Bernabeu e la Roma, per alcuni minuti, ha fatto davvero sognare i propri tifosi. Difesa attenta e ripartenze letali: i giallorossi hanno provato in tutti i modi a riaprire il discorso qualificazione ma la scarsa mira di Edin Dzeko e Mohamed Salah (davvero incredibile il suo errore a tu per tu con Keylor Navas a metà secondo tempo) ha impedito alla squadra di Luciano Spalletti di segnare il gol del vantaggio.

Sornione ma comunque superiore tecnicamente, il Real Madrid ha colpito con Cristiano Ronaldo al 64′ raddoppiando quattro minuti dopo con un contropiede perfetto concretizzato da James Rodriguez. Lo stesso portoghese ha poi sfiorato addirittura il tris, un verdetto comunque troppo pesante per una Roma che adesso può concentrarsi solo sul campionato e la lotta per il terzo posto. Ai quarti ci vanno gli spagnoli, insieme al Wolfsburg che con una rete di Andre Schuerrle al 74′ ha regolato 1-0 il Gent in casa dopo il 2-3 in terra belga.

Real Madrid-Roma 2-0 (64′ Cristiano Ronaldo, 68′ James Rodriguez) – Real ai quarti 4-0
Wolfsburg-Gent 1-0 (74′ Schuerrle) – Wolfsburg ai quarti 4-2

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto: Gianfranco Carozza

Lascia un commento

Top