Calcio a 5, spareggi Mondiali 2016: l’Italia ipoteca la Colombia! 3-0 in Ungheria

Italia-calcio-a-5-Europei-2016-foto-cassella-divisione-calcio-a-5.jpg

Doppio Merlim e spizzata di Fortino: l’Italia c’è. Grande reazione degli azzurri di calcio a 5 dopo lo shock dell’eliminazione ai quarti di finale degli Europei contro il Kazakistan e vittoria agevole in Ungheria nell’andata degli spareggi di qualificazione ai Mondiali 2016. Un netto 3-0 che fa guardare con tranquillità al ritorno, previsto per il 13 aprile a Prato.

Dopo un primo tempo divertente, giocato a viso aperto da entrambe le formazioni – magiari addirittura con il portiere di movimento in alcuni frangenti, segno la rivoluzione targata Higuita si sta espandendo nel futsal contemporaneo – ma privo di reti, l’Italia di Roberto Menichelli con Leggiero nel quintetto tipo al posto dell’infortunato Ercolessi sblocca la gara in avvio di ripresa.

Al 2’18” Merlim finalizza con un sinistro al volo dal limite un perfetto schema su corner pennellato da capitan Lima e, al 3’10”, Fortino devia di testa quel tanto che basta un rilancio con le mani di Mammarella sfruttando al meglio la porta sguarnita dell’Ungheria. Il muro azzurro regge di fronte alla reazione dei padroni di casa, che comunque creano qualche occasione pericolosa, ma al 13’30” ancora Merlim cala il tris al termine di una caparbia azione personale. Nel finale l’Italia non corre altri rischi e, adesso, la Colombia è davvero a un passo.

UNGHERIA-ITALIA 0-3 (0-0 p.t.) 
UNGHERIA: Tóth, Németh, Horváth, Dróth, Komáromi, Dávid, Klacsák, Öreglaki, Trencsényi, Szeghy, Harnisch, Hosszú, Gál, Matkovics. Ct Rivera

ITALIA: Mammarella, Lima, Leggiero, Fortino, Merlim, Romano, Honorio, De Luca, Canal, Giasson, Kakà, Murilo, Schininà, Molitierno. Ct Menichelli

MARCATORI:  2’18” s.t. Merlim, 3’10” Fortino, 13’30” Merlim

AMMONITI: 
Dróth (U), Murilo (I)

ARBITRI:
Admir Zahovič (Slovenia), Dejan Nikolić (Slovenia), Simon Todorovič (Slovenia) CRONO: Norbert Szilagyi (Ungheria)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Paolo Cassella/Divisione calcio a 5

Tag

Lascia un commento

Top