Tuffi, Coppa del Mondo 2016: ANGELI NELLA PIOGGIA! Chiarabini e Tocci qualificati alle Olimpiadi!

Giovanni-Tocci-Andrea-Chiarabini-tuffi-foto-roberto-bonanni-fb.jpg

Come a Montreal 2005, prima medaglia mondiale di Tania Cagnotto, la pioggia porta bene all’Italia dei tuffi. Giovanni Tocci e Andrea Chiarabini rimontano e si qualificano alle Olimpiadi di Rio 2016 nel sincro 3 metri chiudendo addirittura quinti in finale dopo essere passati per il rotto della cuffia questo pomeriggio. Un pass difficile ma meritatissimo per i giovani azzurri, sempre costanti nonostante la partenza ritardata. L’Italia non partecipa alla specialità nei Giochi dal 2000.

L’avvio degli azzurri è leggermente migliore rispetto a quello dell’eliminatoria, ma ancora distante dalla perfezione. Doppio 48.60 con gli obbligatori, 11esima posizione momentanea e gara in salita. Ma le condizioni climatiche si fanno sentire e pesano. Sbagliano molte coppie top, Tocci-Chiarabini invece continuano per la loro strada. 76.26 nel triplo e mezzo avanti carpiato che rimane a lungo il miglior tuffo della terza rotazione e la rimonta comincia. Germania e Messico prenotato un posto per Rio, per il resto è bagarre punto su punto.

L’Italia se la gioca e lo conferma con un quadruplo e mezzo avanti raggruppato da 71.82 che vale molto, in peso specifico, perché nella quarta rotazione Canada e soprattutto Australia cedono il passo. Clamoroso l’errore di Grant Nel e James Connor nel triplo e mezzo rovesciato raggruppato: lo sbagliano, chiedono di rifarlo perché disturbati ma ci sono ancora 56 punti. Con 79.80 punti nello stesso tuffo, invece, l’Italia prende il largo. Anche gli Usa (56.70) si allontanano e, a un tuffo dalla fine, Tocci e Chiarabini sarebbero qualificati, sesti a otto punti dalla corazzata cinese meno precisa del solito.

La chiusura arriva con il triplo e mezzo ritornato raggruppato: sono 70.38 punti, punteggio totale di 395.46. Bisogna soffrire fino all’ultimo contro Canada e Usa che chiudono con gli avvitamenti. Ma Imbeau-Dulac e Gagné rimangono dietro (391.62) e la festa inizia ancor prima della fine della gara. Vincono i tedeschi Patrick Hausding-Stephan Feck (429.33) davanti ai cinesi Cao Yuan-Qin Kai (419.67) e ai messicani Rommel Pacheco-Yahir Ocampo (409.38). Ma è relativo: l’Italia, quinta, conquista un’insperata qualificazione alle Olimpiadi con Giovanni Tocci e Andrea Chiarabini, coppia allestita solo nel giugno 2015. Il quarto e ultimo pass va agli Usa (Sam Dorman-Kristian Ipsen, 391.98). I risultati completi.

Nel sincro 10 metri femminile che ha aperto il programma odierno, ‘scontata’ vittoria cinese con il duo delle meraviglie Liu Huixia-Chen Ruolin che ha battuto anche la pioggia chiudendo agevolmente a quota 344.04 punti. Canada, Corea del Nord e Brasile già qualificati a Rio 2016 non hanno partecipato alla gara. Gli ultimi pass olimpici sono dunque andati alle malesi Pandelela Pamg-Jun Cheong (argento a quota 318.90), alle britanniche Tonia Couch-Sarah Barrow (bronzo, 308.02), alle statunitensi Amy Cozad-Jessica Parratto (quarte, 299.94) e alle messicane Paola Espinosa-Alejandra Orozco (quinte, 299.40). I risultati completi. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Roberto Bonanni

One thought on “Tuffi, Coppa del Mondo 2016: ANGELI NELLA PIOGGIA! Chiarabini e Tocci qualificati alle Olimpiadi!”

  1. ale sandro scrive:

    Bravissimi ragazzi! Grande risultato anche per una grande scelta dei tecnici nemmeno un anno fa. Due che a Rio saranno ventunenni, e nelle parti alte della specialità, ottima possibilità di lavorare con già un’esperienza importante per il futuro.

Lascia un commento

Top