Rugby, Sei Nazioni: Inghilterra ok all’esordio. Superata la Scozia

Inghilterra_Rugby_England_Twitter.jpg

Il primo colpo esterno del Sei Nazioni 2016 lo firma l’Inghilterra: la compagine della “Rosa”, infatti, espugna Murrayfield battendo per 9-15 i padroni di casa della Scozia

Nel primo tempo, caratterizzato in generale da molti errori alla mano e da una costante indisciplina, è l’Inghilterra a passare per prima: al tredicesimo Kruis è bravo a battere il diretto avversario sfruttando tutti i suoi centimetri e schiacciando a terra l’ovale, oltre la linea di meta, per lo 0-7 inglese grazie anche alla conversione di Farrell. La Scozia però non ci sta e reagisce in maniera furiosa e a tratti arruffata. Gli uomini di Eddie Jones vanno un po’ nel panico, Laidlaw ne approfitta. Al sedicesimo mette a referto il 3-7 e prima di chiudere la frazione infila anche il 6-7 che manda le squadre negli spogliatoi.

La sosta però, rigenera nuovamente gli ospiti: al cinquantesimo Nowell firma la seconda meta inglese della gara, a cui non fa seguito la conversione di Farrell, che tuttavia si rifa qualche minuto dopo fissando lo score momentaneamente sul 6-15. E’ il break che rompe l’equilibrio. Murrayfield prova a spingere nuovamente gli scozzesi al rientro, ma non c’è più nulla da fare. A dieci minuti dalla fine Laidlaw trova il suo terzo piazzato della gara, che però si rivela buono solo per le statistiche.

Finisce 9-15 per l’Inghilterra, che vince all’esordio con Eddie Jones in panchina e si aggiudica pure la Calcutta Cup.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter England

Tag

Lascia un commento

Top