Golf, Omega Dubai Desert Classic: un brillante Willet balza al comando

Willett-Golf-Valerio-Origo.jpg

Danny Willett


Gran round dell’inglese Danny Willet. L’anglosassone, nella terza giornata dell’Omega Dubai Desert Classic, piazza un ottimo -7, chiudendo le fatiche odierne con un complessivo -16. Un eagle, 6 birdie ed un solo boogey il bottino che gli permette di scalzare dalla vetta della classifica generale l’iberico Rafa Cabrera-Bello (-5 oggi, -15 totale).

Terzo, staccato di due colpi dal leader, un altro inglese, ovvero Andy Sullivan, bravo a scoccare un sontuoso -6. Quarto l’olandese Joost Luiten (-5, -13 tot), quinto il sud-africano Haydn Porteous (-6, -12 tot). Recupera due posizioni il nord-irlandese Rory McIlroy, attestandosi al 21° posto. Il campione è stranamente in affanno.

Round interlocutorio per i due azzurri rimasti in gara. Matteo Manassero occupa attualmente il 42° posto. Quest’oggi l’azzurro ha piazzato un -2 frutto di 4 birdie e di un mortifero doppio boogye alla buca numero 12. Va peggio a Renato Paratore, che con un anonimo -1 scivola in 50esima posizione.

Foto: Valerio Origo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top