Ginnastica, Serie A 2016 – Si riparte dopo il letargo! Quattro tappe verso lo scudetto e Rio

Brixia-scudetto.jpg

Finalmente si ritorna in pedana! Dopo il lungo inverno di scarico e allenamenti, la ginnastica artistica è pronta per iniziare la sua lunga stagione che culminerà con le Olimpiadi 2016.

Ed è proprio in ottica che si muove anche la Serie A, il massimo campionato italiano a squadre. Quattro tappe in tre mesi in giro per tutta Italia, all’insegna dello spettacolo e del sano agonismo. Si inizia sabato 13 febbraio a Rimini, poi appuntamento il 5 marzo ad Ancona, prima di trasferirsi a Roma il 2 aprile e chiudere il circo a Torino il 7 maggio.

Le migliori ginnaste e i migliori ginnaste del nostro Paese si daranno battaglia per inseguire tutti i loro obiettivi, limitati semplicemente al campionato o che puntano più in là fino a Rio.

Il sogno scudetto, sfida che si preannuncia avvincente tra Gal Lissone, Artistica 81 Trieste, Brixia Brescia con Giglio Montevarchi, Pro Lissone e Novi Ligure subito dietro. Senza dimenticarsi la lotta per la salvezza visto che quest’anno saranno ben tre squadre a retrocedere in Serie A2.

Le nostre atlete di punta, tra cui le 10 ragazze in lotta per i body azzurri in ottica Olimpiadi, non si tireranno indietro. Che il sipario si alzi, i motori si riaccendono.

 

Lascia un commento

Top