Volley, Italia riparte la rincorsa alle Olimpiadi! Vicini a Rio, tutti i prossimi ostacoli

Italia-Diouf-Del-Core-volley.jpg

L’Italia ora è molto più vicina alle Olimpiadi 2016. Il soffertissimo terzo posto conquistato ad Ankara ci permetterà di disputare il torneo mondiale a maggio. In Giappone andremo a caccia di uno degli ultimi tre pass a disposizione per Rio: missione assolutamente alla nostra portata (la parte difficile del nostro compito era salire sul podio in Turchia) ma che non dobbiamo considerare già fatta.

A Tokyo bisognerà arrivare tra le prime tre squadre sulle otto partecipanti (poi verrà assegnato un ulteriore pass alla miglior asiatica). Facciamo subito i conti e vediamo di chi dover avere paura, al netto dei limiti di questa Italia e della sua possibile crescita.

 

Il Kazakhstan e il Perù sono squadre nettamente inferiori. La quinta del ranking asiatico (diventata terza perché il Giappone è ammesso di diritto e perché la Cina è già qualificata alle Olimpiadi) è squadra già vista anche in contesti internazionali e non incute timori. Le sudamericane demolite dalla non irresistibile Argentina non sono all’altezza.

La Thailandia è squadra esperta a livello internazionale, gioca in maniera molto impostata e ordinata, gioca delle grandi difese ma alla lunga crolla, soprattutto in un torneo lungo: può impensierire ma non è da temere.

Diverso il discorso per la Corea del Sud che può contare sul talento indiscusso di una super star internazionale come Kim. Capace di sostenere sulle sue spalle un’intera Nazionale, una big di grandissimo spessore che da sola può mettere in difficoltà. Non è andata benissimo in Coppa del Mondo ma in partita secca non è da sottovalutare.

 

L’Italia riaffronterà l’Olanda di Guidetti, per la terza volta nel giro di un anno. Gli ultimi due precedenti parlano di due secche sconfitte per 3-0. Questa volta le azzurre riusciranno a mettere in difficoltà Sloetjes e compagne? Probabilmente non sarà un match decisivo per la qualificazione ma è chiaro che vincendolo si sarà certi al 100% della qualificazione alle Olimpiadi.

Il Giappone padrone di casa potrà contare sul calore del suo pubblico e su una squadra ostica e completa. Amano stare in campo ore e ore, non si stancano mai, giocano moltissimo in difesa, hanno diverse soluzioni offensive, possono metterti in crisi di nervi. Sulla carta partono per conquistare il pass da migliore asiatica ma potrebbero ambire anche a mettere il bastone tra le ruote alle squadre europee.

Completa il parterre la Repubblica Dominicana, sconfitta nella notte dagli USA Campioni del Mondo. Le caraibiche, dopo gli eccezionali Mondiali conclusi al quinto posto, hanno disputato un brutto 2015. Possono contare su un forte gioco offensivo che può essere difficile da arginare oltre che su un libero di grande qualità. Squadra da non sottovalutare, quella che sembra da battere a tutti i costi per avvicinarsi in maniera importante a Rio.

 

Articoli correlati: 

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Viaggio all’Inferno e ritorno. Il grande cuore delle azzurre, il sogno Rio è vivo

Qualificazione Olimpiadi 2016 – E’ nata l’Italia del futuro: da Egonu a Orro, sognando le Olimpiadi

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Tutti i i premi individuali: l’Italia fa festa con Egonu e Sansonna

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italiaaaaaa! Vinta la crociata: Turchia ko! In corsa per le Olimpiadi 2016, andiamo al mondiale

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, le avversarie del torneo mondiale e tutte le regole. Cosa fare per volare a Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia, riparte la rincorsa alle Olimpiadi. Tutti i prossimi ostacoli verso Rio

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Epica Italia: le pagelle dell’impresa sulla Turchia. Del Core, Egonu, Orro fanno festa

Qualificazione Olimpiadi 2016 – Italia batte Turchia: le parole delle azzurre. Bonitta: “Brave tutte”. Del Core e le giovani

Qualificazione Olimpiadi 2016 – VIDEO: che show di Egonu! 4 punti consecutivi, 2 aces filati, vince il terzo set da sola

Qualificazione Olimpiadi 2016 – VIDEO: l’ultimo punto dell’Italia. Murone di Orro e la festa in mezzo al campo

Qualificazione Olimpiadi 2016 – La Russia vola a Rio! Sconfitta l’Olanda di Guidetti

Tag

Lascia un commento

Top