Pallanuoto femminile, Europei 2016: il Setterosa torna in vasca contro la Germania

Schermata-2016-01-12-alle-13.45.14.png

Secondo match degli Europei ormai alle porte per la nazionale italiana di pallanuoto femminile, impegnata a Belgrado nel massimo torneo continentale.

Dopo il successo sudato contro la Francia nella partita inaugurale Tania Di Mario e compagne si troveranno di fronte la Germania, a sua volta a punteggio pieno dopo aver sconfitto la Serbia nella prima partita. Un match che sicuramente vede le azzurre favorite e che deve dare risposte importanti in vista delle prossime fasi della competizione. Con i carichi di lavoro che andranno via via smaltendosi il Setterosa dovrebbe trovare una brillantezza sempre maggiore con il passare delle partite.

Queste le parole del CT Fabio Conti riportate dal sito della FIN dopo la vittoria contro la nazionale francese:È andata esattamente come ce l’aspettavamo. La partita è stata ostica perché non avevamo brillantezza. Del resto fino a ieri abbiamo effettuato carichi di lavoro importanti in previsione dell’ultima partita del girone e della fase ad eliminazione diretta. Bene la difesa; in attacco è normale patire di più quando non si è nella migliore condizione. C’è stata anche qualche licenza di troppo a livello individuale giustificabile solo perché è la prima giornata. Germania, Croazia e Serbia saranno allenamenti per testarci sotto il profilo fisico, più che qualitativo, in attesa della partita che deciderà il primo posto del girone contro la Spagna“.

Tutto è stato progettato in funzione della partita contro la Spagna e dei successivi scontri diretti che potrebbero portare direttamente alle Olimpiadi di Rio, obiettivo di un gruppo costruito per il sogno a Cinque Cerchi. Prima, però, ci sarà la Germania.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Giulia Gorlero Fans Club – Daniela Bolla

Lascia un commento

Top