Calcio femminile, Serie A: Mozzanica-Fiorentina 2-2. Verona vola in testa e Brescia a valanga sul Sudtirol

12087978_1612328602363287_7710221486355920618_n.jpg

La quinta giornata del campionato italiano di calcio femminile di Serie A è stata caratterizzata, in primis, dal match clou Mozzanica-Fiorentina. Allo Stadio Comunale di Via Aldo Moro a Bergamo, la sfida tra orobiche e viola è finita in parità. Un 2-2 frutto delle marcature di Manuela Giugliano al 41′, Valentina Giacinti al 67′, in casa bergamasca, e di Patrizia Caccamo al 43′ e Patrizia Panico al 46′ per le fiorentine.

Un pareggio che favorisce le campionesse d’Italia in carica dell’Agsm Verona che, sul campo del Bari Pink Sport Time, hanno sonoramente battuto le pugliesi con il punteggio di 7-1. A referto sono andate: Tatiana Bonetti (tripletta) al 27′, 34′, 64′, Silvia Fuselli al 16′ e 46′, Melania Gabbiadini al 47′ su rigore e Valeria Pirone al 87′ per le scaligere. Il goal della bandiera per le padrone di casa è stato siglato da Veronica Privitera su penalty al 20′.

3 punti importanti che portano le veronesi a +2 sul Mozzanica mentre torna alla vittoria il Brescia, dopo il pesante ko nel derby contro la compagine di Nazzarena Grilli, che ha “seppellito” di segnature il malcapitato Sudtirol. Tra le mura amiche del Comunale di Brescia, le leonesse sono andate in rete in ben 6 occasioni grazie a: Elena Linari al 19′, Barbara Bonansea al 30 e 34′, Cristiana Girelli al 54′ e 86′ e Daniela Sabatino al 56′.

Sorprendente il pareggio 2-2 del S.Bernardo Luserna contro il Tavagnacco, in trasferta, per effetto delle marcature di: Elisa Camporese al 29′ e Michela Martinelli al 81′, per le ragazze di Sara Di Filippo ed Erika Moretti al 48′ e Raffaella Barbieri al 57′ per la squadra di Tatiana Zorri. Si sblocca finalmente dalla quota zero realizzazioni la Res Roma che, contro i pronostici della vigilia, conquista i 3 punti a Cervia contro il Riviera di Romagna. I goal delle capitoline portano la firma di Eva Biasotto al 26′ e Vanessa Nagni al 83′.

A chiosa, vittoria prevedibile 4-0 del S.Zaccaria sul campo del Vittorio Veneto con segnature di: Giulia Baldini al 36′, Martina Piemonte al 42, Alessia Longato al 71 e Simona Cimati al 74′. Successo che porta le ravennati in quarta posizione davanti la Fiorentina.

 

SABATO, 28.11.2015
14:30 h BRESCIA SUDTIROL 6 0 thumbs_up.png
14:30 h TAVAGNACCO S.BERNARDO LU. 2 2 draw.png
14:30 h MOZZANICA FIORENTINA 2 2 draw.png
14:30 h VITTORIO VENETO S.ZACCARIA 0 4 thumbs_down.png
14:30 h RIVIERA DI R. RES ROMA 0 2 thumbs_down.png
14:40 h BARI 1908 PINK AGSM VERONA 1 7 thumbs_down.png

 

CLASSIFICA SERIE A

# SQUADRA MP PTS
1 AGSM VERONA 5 15
2 MOZZANICA 5 13
3 BRESCIA 5 10
4 S.ZACCARIA 5 9
5 FIORENTINA 5 8
6 TAVAGNACCO 5 8
7 RES ROMA 5 5
8 S.BERNARDO LU. 5 4
9 RIVIERA DI R. 5 3
10 BARI 1908 PINK 5 3
11 VITTORIO VENETO 5 3
12 SUDTIROL 5 1

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Verona calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top