Atletica sport con più dopati nel 2015. Russia primo Paese

Russia-doping-marcia.jpg

L’atletica è lo sport con più casi doping riscontrati fino ad ora nel corso del 2015: a dirlo è il Movimento per un Ciclismo Credibile (MPCC) che ha raccolto i dati riguardanti le positività nel proprio sport ed in numerose altre discipline, affidandosi a quanto comunicato ufficialmente dalle varie federazioni ed agenzie antidoping.

Con ben 49 casi di positività riscontrati, quella che dovrebbe essere la regina degli sport guida nettamente la classifica davanti al sollevamento pesi, con 34, ed al baseball, con 29. Il calcio è al quarto posto con diciotto casi, mentre il ciclismo è quinto con diciassette. Seguono rugby (11), nuoto (9) e boxe (5) tra le discipline che hanno fatto registrare almeno cinque positività nel 2015.

Per quanto riguarda la classifica per Paesi, senza sorpresa è la Russia, coinvolta da numerosi scandali negli ultimi tempi, a trovarsi al primo posto di “superpotenza del doping”, con addirittura 30 casi, contro i 18 di Stati Uniti e Gran Bretagna, appaiati al secondo posto. Seguono la Bulgaria (12), la Repubblica Dominicana (10) ed il Kenya (8), mentre l’Italia si trova al settimo posto con sei casi non negativi, posizione che condivide con l’Australia. Sudafrica, Ucraina e Venezuela hanno fatto registrare cinque casi, mentre vanno segnalati i dati di Brasile (4), Spagna (3), Francia (2) e Cina (2), quest’ultimo insolitamente basso rispetto alla fama negativa di cui gode lo sport cinese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top