Tennistavolo, Europei 2015: Stoyanov/Rech Daldosso firmano l’impresa! Agli ottavi contro i vicecampioni in carica

Marco-Rech-Daldosso-tennistavolo-foto-fb-roba-da-pongisti.jpg

Grande impresa di Niagol Stoyanov e Marco Rech Daldosso nella mattinata italiana degli Europei 2015 di tennistavolo in corso di svolgimento a Ekaterinburg (Russia). Il doppio azzurro, formato da colui che in questi ultimi mesi si è rivelato sul campo il miglior atleta del Bel Paese (non ha preso parte al torneo di singolo per un leggero infortunio, comunica la Fitet) e da un Daldosso in grande forma, ha sconfitto nel tabellone dei 32 il più quotato duo ucraino composto da Lei Kou (numero 50 del mondo) e Yaroslav Zhmutenko (150) con un netto 3-1. 11-8, 12-10, 14-16 e 11-9 i parziali dei set.

Gli alfieri del Bel Paese raggiungono dunque gli ottavi di finale, in programma tra poco – alle 14.15 italiane – contro una delle coppie più forti del continente, ovvero gli austriaci Robert Gardos e Daniel Habeson freschi vincitori del titolo a squadre, argento in carica nella specialità e oro a Herning 2012. Una sfida dal verdetto quasi scontato che, però, i due azzurri si potranno godere e giocare a viso aperto senza alcuna pressione.

Eliminate nei sedicesimi, invece, le ultime tre atlete italiane ancora impegnate nel torneo. Debora Vivarelli e Giorgia Piccolin hanno ceduto nettamente per 3-0 all’ungherese Georgia Pota e alla rumena Elizabeta Samara, mentre Denisa Zancaner, al fianco della lussemburghese Egle Tamasauskaite, è stata sconfitta con lo stesso punteggio dalle imbattibili tedesche Han Ying e Irene Ivancan.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Roba da Pongisti

Lascia un commento

Top