MotoGP, Bayliss: “Non potevano andare avanti così”, Lin Jarvis: “Lorenzo non doveva intromettersi”

Troy-Bayliss-Superbike-Libera-Wikipedia.jpg

Continuano i commenti di grandi ex del motomondiale sul contatto tra Valentino Rossi e Marc Marquez a Sepang. Non rilascia un giudizio ma un sospiro di sollievo Troy Bayliss: “Tutto quello che dico è che Valentino e Marc non avrebbero potuto correre così per tutta la gara. Sono contento che sia successo a bassa velocità”. 

Jeremy McWilliams è invece critico nei confronti di Jorge Lorenzo, reo di essere entrato in race direction manifestando il proprio disappunto: “Lorenzo non doveva intromettersi – dichiara il pilota britannico –  la decisione riguarda soltanto Rossi e Marquez”. Dello stesso avviso anche l’amministratore delegato di Yamaha Lin Jarvis, che, come riferito da SkySport, pare non abbia gradito l’intromissione del proprio pilota nella decisione della giuria.

Le dichiarazioni di Biaggi e Stoner

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top