Judo: la squadra francese per il Grand Slam di Parigi

Judo-Automne-Pavia.jpg

Insolitamente spostato a fine anno per via dei lavori di ristrutturazione ai quali è stato sottoposto il Palais Omnisports di Bercy, il Grand Slam di Parigi 2015 (17-18 ottobre) vedrà come sempre una numerosa ed altamente competitiva partecipazione da parte dei judoka di tutto il mondo. Una delle prime nazionali ad annunciare la propria squadra è stata proprio quella di casa, la Francia, anche se non sono mancati gli imprevisti e qualche infortunio che ha tagliato fuori diversi atleti di spessore.

Al femminile, il forfait più importante riguarda Clarisse Agbegnenou, vicecampionessa mondiale della categoria 63 kg e vincitrice delle ultime due edizioni del torneo, infortunata ad un gomito. Poco dopo, ha rinunciato alla convocazione anche l’altra rappresentante delle 63 kg, Maëlle Di Cintio, alle prese con un annoso problema ad un ginocchio. Di conseguenza, è stata ripescata dalle riserve Linsay Tsang Sam Moï. Fuori anche le giovani Marie-Ève Gahié (70 kg) e Roudélie Caroly, che avrebbe dovuto affiancare la campionessa europea Émilie Andéol tra le +78 kg. Una tra Margaux Pinot e Samah Hawa Camara, dunque, potrebbe subentrare tra le 70 kg, mentre era già stata comunicata da tempo l’assenza della campionessa iridata della stessa categoria, Gévrise Émane. Tra le atlete presenti, invece, saranno da seguire con attenzione Amandine Buchard (48 kg), Automne Pavia (57 kg) ed Audrey Tcheuméo (78 kg).

Al maschile spicca l’assenza, per il secondo anno consecutivo, di Teddy Riner, sei volte vincitore del Grand Slam di Parigi: il fuoriclasse dei +100 kg aveva però già fatto sapere che non avrebbe preso parte al torneo di casa, così come Loïc Pietri nella categoria 81 kg e Loïc Korval tra i 66 kg. Tra i forfait dell’ultimo momento, c’è anche quello di Ugo Legrand (73 kg), nuovamente infortunato, che lascerà il posto ad uno tra Florent Urani Guillaume Chaine. Difenderà il titolo vinto l’anno scorso, invece, Cyrille Maret (100 kg).

AGGIORNAMENTO: La FFJ (Fédération Française de Judo) ha annunciato che sarà Florent Urani a prendere il posto di Legrand tra i 73 kg.

AGGIORNAMENTO: in seguito al forfait di Urani, Guilaume Chaine è entrato a far parte della squadra titolare. Margot Pinot, invece, integra la categoria 70 kg sostituendo la già infortunata Marie-Ève Gahié.

CONVOCATI

DONNE
-48kg Amandine BUCHARD (RSC Champigny)
-48kg Laëtitia PAYET (Villemomble Sports Judo)
-52kg Annabelle EURANIE (Blanc Mesnil SJ)
-52kg Priscilla GNETO (Levallois SC)
-57kg Automne PAVIA (US Orléans LJJ)
-57kg Hélène RECEVEAUX (Alliance Dijon Judo 21)
-63kg Linsay TSANG SAM MOÏ (Levallois SC)
-70kg Fanny-Estelle POSVITE (Alliance Judo Limoges)
-70kg Margaux PINOT (Levallois SC)
-78kg Madeleine MALONGA (Levallois SC)
-78kg Audrey TCHEUMÉO (Villemomble Sports Judo)
+78 kg Emilie ANDÉOL (RSC Champigny)

Riserve
-48kg Aurore CLIMENCE (Sainte-Geneviève Sports)
-52kg Astride GNETO (Levallois SC)
-78kg Samah Hawa CAMARA (JC Villiers-le-Bel)

UOMINI
-60kg Vincent LIMARE (JC Maisons-Alfort)
-60kg Sofiane MILOUS (JCE Argenteuil)
-66kg David LAROSE (Sainte-Geneviève Sports)
-66kg Alexandre MARIAC (Levallois SC)
-73kg Pierre DUPRAT (Levallois SC)
-73kg Guillaume CHAINE (ES Blanc-Mesnil)
-81kg Pape Doudou NDIAYE (Sucy Judo)
-81kg Alain SCHMITT (Levallois SC)
-90kg Axel CLERGET (Sucy Judo)
-90kg Alexandre IDDIR (FLAM 91)
-100kg Clément DELVERT (FLAM 91)
-100kg Cyrille MARET (AC Boulogne-Billancourt)
+100kg Jean-Sébastien BONVOISIN (Sainte-Geneviève Sports)
+100kg Mathieu THOREL (UJ Brive Corrèze Limousin)

Riserve
-60kg Adrien RAYMOND (Sucy Judo)
-66kg Kilian LE BLOUCH (FLAM 91)
-81kg Julian KERMARREC (Sainte-Geneviève Sports)
-81kg Dimitri GOMES TAVARES (CO Sartrouville)
-90kg Romain BUFFET (US Orléans LJJ)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top