Volley, Coppa del Mondo – Italia, ora il trasferimento a Tokyo: riposo, poi lotta Olimpica

Italyteamwinningcelebration-3.jpg

Dopo le prime cinque partite a Hiroshima e le ultime tre a Osaka, l’Italia domani si trasferirà a Tokyo per la terza e ultima fase della Coppa del Mondo 2015 di volley maschile.

La nostra Nazionale, dopo aver raccolto sette vittorie (contro Canada, Australia, Egitto, Giappone, Iran, Tunisia e Venezuela) e una sconfitta (contro gli USA), è pronta per godersi due giorni di riposo durante i quali dovrà analizzare quanto fatto e proiettarsi ai prossimi appuntamenti. Lunedì 21 settembre si ritorna in campo contro la Russia: un match da dentro o fuori per continuare a coltivare le speranze di pass olimpico. Poi Argentina e Polonia per capire se potremo davvero volare a Rio 2016.

Tokyo è distante solo 514 chilometri da Osaka. Un rapido trasferimento, visti i mezzi nipponici, che non stancherà più di tanto gli azzurri che poi andranno in albergo e inizieranno ad allenarsi in vista delle prossime tre partite. Russia, Argentina, Polonia: vivere o morire

 

Lascia un commento

Top