Rugby, ai Mondiali 2015 nessun montepremi. Italia e le big, ecco i bonus dalle Federazioni

62463_592618414082531_112612075_n.jpg

I Mondiali di rugby sono notoriamente il terzo evento sportivo più seguito a livello planetario, dopo i Giochi Olimpici e i Mondiali di calcio. I numeri della prossima Rugby World Cup inglese (18 settembre – 31 ottobre), d’altronde, parlano chiaro: ben oltre 2 milioni di biglietti venduti (mai così tanti spettatori), coperture televisive da record per quantità e qualità e un ritorno economico davvero importante (poco meno di 200 milioni di profitto). Eppure, la kermesse iridata della palla ovale presenta anche un’importante peculiarità: non prevede un montepremi.

Gli organizzatori, insomma, non mettono a disposizione alcuna somma di denaro per i vincitori della Coppa del Mondo. Ad elargire vari ed eventuali premi, infatti, sono le Federazioni di ciascuna nazionale, dopo essersi accordati con giocatori e staff tecnico. E l’Italrugby, in materia di trattative su bonus economici, ne sa qualcosa. La clamorosa interruzione del ritiro di Villabassa, poi, ha portato alla definizione di una serie di premi che la FIR riconoscerà agli azzurri per il periodo iridato:

– 3000 € per le nove settimane di raduno
– 7000 € in caso di vittoria con la Romania
– 7000 € in caso di vittoria con il Canada
– 12000 € in caso di vittoria con la Francia
– 18000 € in caso di vittoria con l’Irlanda

Un potenziale montepremi di 47000 €, di cui 17000 facilmente raggiungibili da Parisse&co. visti gli avversari non proprio insormontabili.

Per quanto riguarda le big dei Mondiali, le cinque squadre che hanno annunciato i potenziali premi per la vittoria finale sono le tre regine dell’Emisfero Sud e le due padrone di casa, ovvero l’Inghilterra e il Galles. La Federazione più generosa è quella inglese, mentre le più restrittive sono gli Springboks e i Dragoni.

I premi nel dettaglio

Inghilterra: 350.000 £ a giocatore per la vittoria del Mondiale
Nuova Zelanda: 250.000 £ a giocatore
Australia: 250.000 £ a giocatore
Sudafrica: 150.000 £ a giocatore
Galles: 150.000 £ a giocatore

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Credit FotosportIT/FIR

Tag

Lascia un commento

Top