Basket, Europei 2015: Lituania perfetta “bestia nera”. Italia c’è delusione ma non è finita qui

basket-alessandro-gentile-italia-lituania-fb-fip.jpg

Per l’ottava volta consecutiva la Lituania batte l’Italia agli Europei di basket. Una vera e propria “bestia nera” per gli azzurri, che dicono addio al sogno di lottare per una medaglia che ormai manca dal lontano 2003, accontentandosi a questo punti di un piazzamento tra le prime sette per qualificarsi al torneo preolimpico.

L’Italia ha perso contro una squadra che è stata più forte, che ha saputo giocare meglio il supplementare e che soprattutto ha trovato una prestazione clamorosa al tiro. Vincere contro avversari che tirano con il 54% da due e soprattutto con il 61% da tre diventa un’impresa praticamente impossibile ed essere arrivati all’overtime è già stato un grande risultato.
Come da pronostico Valanciunas ha fatto malissimo sotto i tabelloni, segnando ventisei punti e poi è proprio dall’arco che i lituani hanno demolito le speranze di un’Italia che ha saputo inseguire, reagire e rimettere in piedi una partita che più volte le era scivolata via.

Inutile negarlo che la delusione è veramente tantissima, perchè su questa squadra si era puntato tanto e lo stesso Gianni Petrucci l’aveva ribattezzata come “la nazionale più forte di sempre”. Purtroppo è mancato ancora un qualcosa per raggiungere quel traguardo tanto sperato e sognato. Non è un fallimento, perchè questa squadra è arrivata ad un possesso dal prendersela quella semifinale e con una gestione migliore di quei “maledetti” undici secondi probabilmente saremmo qui a raccontare tutta un’altra storia e tutto un altro finale.

Adesso gli azzurri devono avere la forza di resettare tutto,  perchè domani c’è una Repubblica Ceca da affrontare e che ha dimostrato in questo Europeo di essere una squadra tosta e che sa giocare bene a pallacanestro con Satoranski e Vesely su tutti. Bisogna vincere per andare al preolimpico e chiudere comunque con onore questa rassegna continentale. Il primo passo verso Rio deve arrivare già domani.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB della FIP

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top