Vuelta a España 2015: Ewan trionfa a Ronda, battuti Degenkolb e Sagan

ewan.jpg

Altra volata atipica alla Vuelta a España 2015: ad imporsi nella quinta tappa sul traguardo di Ronda, posto 167 chilometri dopo lo start di Rota, è il giovane velocista della Orica GreenEdge, Caleb Ewan. Battuti i più forti sprinter presenti (gente come Degenkolb e Sagan). L’olandese Tom Dumoulin (Team Giant-Alpecin) strappa la maglia roja al colombiano Esteban Chaves per un solo secondo.

Tre corridori sono andati in fuga nelle prime fasi di gara: Tsgabu Grmay (Lampre – Merida), Antoine Duchesne (Europcar) ed Iljo Keisse (Etixx – QuickStep). Il gruppo ha gestito al meglio la situazione, con Giant Alpecin e Cofidis, le squadre dei velocisti, che si sono messe davanti a controllare il vantaggio degli attaccanti. Ai -15 chilometri dal traguardo ci ha provato in solitaria il belga, vincitore dell’ultima tappa del Giro d’Italia, ma l’intervento della Tinkoff Saxo ha reso vano il tentativo (ripreso ai -8). Velocità altissime nelle ultime fasi di corsa, in preparazione allo sprint.

Sul finale in leggera salita ha provato ad anticipare lo sprint John Degenkolb (Giant Alpecin), ai 100 metri dal traguardo è partito Caleb Ewan che l’ha sorpassato andando a trionfare a braccia alzate. Non è riuscito invece ad esprimersi al meglio Peter Sagan (Tinkoff Saxo).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Facebook Ewan

Lascia un commento

Top