Paraciclismo, Mondiali 2015: poker d’oro azzurro nell’ultima giornata

oa-logo-correlati.png

Un’ultima giornata trionfale a Nottwil per la spedizione azzurra impegnata nei Campionati del Mondo di paraciclismo su strada.

Gli italiani hanno infatti conquistato quattro medaglie d’oro, portando a nove (con un argento e cinque bronzi) il computo finale di questa rassegna iridata: sono gli alfieri dell’handbike a regalare le quattro, meravigliose soddisfazioni negli eventi conclusivi. Francesca Porcellato domina il WH3 infliggendo oltre due minuti alla seconda classificata, la statunitense Alicia Dana; quindi, i tre moschettieri già iridati della staffetta si ripetono nella gara individuale.

Luca Mazzone è campione del mondo dell’MH2, il “solito” Alex Zanardi dell’MH5 e infine Vittorio Podestà dell’MH3, rendendo eccellente il bilancio di questi straordinari atleti e della nazionale italiana ai Mondiali di Nottwil.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top