Pallamano, il punto sul mercato di Prima Divisione femminile

Pallamano-Indeco-Conversano-FIGH-e1443189141182.jpg

Parte l’assalto alle campionesse d’Italia di pallamano femminile dell’Indeco Conversano con un mercato che ha visto rafforzarsi  Jomi Salerno e Casalgrande Padana con importanti ingaggi che forse mineranno lo strapotere dimostrato nella scorsa stagione dalle pugliesi.

Partiamo infatti dalla formazione campana che affida la panchina al mister Salvo Cardaci, blinda la porta con la giovane Elisa Ferrari e acquista la 28enne serba Jovana Jokanovic. Altro importante colpo è quello di Lubj Ceklic che ha anche ottenuto la cittadinanza italiana.

E’ sempre più siciliana Casalgrande, con l’acquisizione dallo Scinà Palermo di Miriam Raccuglia e del portiere Marta Savoca dall’Enna.

Grande colpo di Cassano Magnago, che si assicura le prestazioni di Zorica Jovovic, centrale ex Nuoro.

In vista dei prossimi impegni europei, anche l‘Indeco Conversano cambia corso con Pino Fanelli che prende il posto di Suada Sejmenovic alla guida tecnica della squadra. In campo si rivede la cubana Arasay Wilson Duran, mentre al Pala San Giacomo sbarca dalla Danimarca il terzino Janni Havlykke Jørgensen, proveniente dal Nykøbing Håndboldklub.

Foto:FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top