Eneco Tour 2015: arriva la fuga, vince Johan Le Bon. Greipel protagonista sulle cote!

Schermata-2014-06-05-alle-17.13.13.png

Tappa spettacolare la quinta dell’Eneco Tour 2015. Un lungo testa a tra fuggitivi e il gruppo sulle strade del Limburgo che si è concluso con il successo di Johan Le Bon (FDJ), che ha coronato una lunga azione a due nel migliore dei modi.

All’attacco con lui Dylan Van Baarle, atleta della Cannondale-Garmin. A rendere ancora più entusiasmante una corsa già scoppiettante verso Sittard-Geleen, sede d’arrivo. Il gruppo si è frazionato alle spalle degli attaccanti nei chilometri finali, con i BMC che hanno provato a chiudere in favore di Philippe Gilbert con uno splendido lavoro di Manuel Quinziato.

Chi ha seriamente provato a chiudere sugli attaccanti è stato André Greipel (Lotto Soudal), che su uno strappo all’interno degli ultimi 10 chilometri ha portato via un gruppetto di 5 uomini che è andato all’inseguimento degli attaccanti. A 2 chilometri dalla conclusione Le Bon è riuscito a prendere in controtempo Van Baarle, guadagnando 10 metri di margine che gli sono bastati  per alzare le braccia al cielo. Il primo gruppetto di inseguitori è stato regolato da Magnus Cort (Orica-GreenEDGE) su Tim Wellens (Lotto-Soudal), Wilco Keldermann (LottoNL-Jumbo) e Greipel. keldermann, grazie al quinto posto odierno ha conquistato la prima posizione i classifica generale con un secondo di margine su Van Baarle.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Jan Jacob Mekes Wikimedia

Tag

Lascia un commento

Top