Canoa velocità, Mondiali Milano 2015 – L’Italia inizia al meglio: tutti gli equipaggi in semifinale

Manfredi-Rizza-Matteo-Florio-Canoa-velocità-foto-federcanoa-fb.jpg

Sono iniziati i Mondiali 2015 di canoa e kayak sprint all’Idroscalo di Milano. L’Italia debutta al meglio nella prima mattinata di batterie: tutti gli equipaggi impegnati nel bacino meneghino si sono qualificati alle semifinali.

 

K1 1000 METRI (maschile):

Alberto Ricchetti con il tempo di 3:36.275, secondo nella sua batteria e 13esimo tempo complessivo

K1 500 METRI (femminile):

Sofia Campana con il tempo di 1:59.680, quinta nella sua batteria e 25esimo tempo complessivo

K2 1000 METRI (maschile):

Nicola Ripamonti e Giulio Dressino con il tempo di 3:16.065, secondi nella loro batteria e settimo tempo complessivo.

K2 500 METRI (femminile):

Cristina Petracca e Agata Fantini con il tempo di 1:50.590, settime nella loro batteria e il 27esimo tempo complessivo (ultimo utile per il ripescaggio)

K2 200 METRI (maschile):

Manfredi Rizza e Matteo Florio con il tempo di 32.287, terzi nella loro batteria e nono tempo complessivo

 

C1 1000 METRI (maschile):

Sergiu Craciun con il tempo di 4:08.722, quarto nella sua batteria e 19esimo tempo complessivo

C2 500 METRI (maschile):

Luca Rodegher e Luca Ferraina con il tempo di 1:46.7, quarti nella loro batteria e undicesimo tempo complessivo

C1 200 METRI (maschile):

Nicolae Craciun con il tempo di 41:465, quarto nella sua batteria e 17esimo tempo complessivo

Lascia un commento

Top