Volley, World League – Shock Brasile! Eliminato in casa. Francia e USA avanti a braccetto, decide il quoziente punti

ErikShoji22oftheUnitesStatesandTaylorSander03celebrateapoint.jpg

Il Brasile è clamorosamente eliminato dalla Final Six della World League che sta organizzato in casa, al Maracanazinho di Rio de Janeiro. Nella tana verdeoro del volley, dove si disputeranno anche le Olimpiadi 2016, si consuma un nuovo dramma sportivo anche se non della stessa entità di quello che succede qui accanto proprio 65 anni fa.

Francia e USA non giocano per il biscotto, e si vede in campo, ma il successo per 3-1 (25-21; 25-22; 24-26; 25-20) degli statunitensi elimina i vicecampioni del Mondo solo per un quoziente punti peggiore a quello delle due rivali. Pagata a caro prezzo la sconfitta dell’esordio contro i transalpini, non è bastata la prova di forza sui nordamericani.

Le tre formazioni, infatti, chiudono la Pool I con una vittoria a testa all’attivo, tutte per 3-1: arrivo alla pari per punti conquistati (3) e per quoziente set (1.000). Si va così alla lotteria del quoziente punti che penalizza i ragazzi di Bernardinho: +6 per gli USA, +0 per la Francia, -6 per il Brasile.

Avanti gli USA (primi), che proseguono così la difesa del titolo conquistato lo scorso anno a Firenze, e la Francia (seconda) che perde dopo 15 vittorie consecutive provenendo dal secondo livello.

 

La Francia è stata a un passo dall’eliminazione: nel terzo set ha dovuto annullare un match-point e piazzare due punti consecutivi con Toniutti e Ngapeth per sostanzialmente ipotecare il passaggio del turno. Gli altri parziali sono stati senza storia, con la formazione stelle e strisce involatisi subito sul 2-0 mentre i ragazzi di Tillie avevano fatto i conti dei punti necessari per accedere alle semifinali.

Sugli scudi il solito Anderson (19 punti) e un redivivo Sander (19), 4 muri per Smith. Francia sospinta dall’incredibile Ngapeth (18) decisivo nel momento cruciale, Le Roux e Rouzier da 11 e 10 marcature a testa.

 

(foto FIVB)

Lascia un commento

Top