Volley, World League – Montepremi milionario per la Final Six: quanti soldi per l’Italia?

Italia-Polonia-World-League-Katowice-2.jpg

Mercoledì 15 luglio incomincerà la Final Six di World League: al Maracanazinho di Rio de Janeiro sarà grande lotta per la conquista della Coppa. E non solo…

 

Il montepremi in denaro è davvero molto, molto interessante. Solo per le Finals sono in palio 2,2 milioni di dollari (circa 1,97 milioni di euro) che, combinati con quelli della fase intercontinentale, fanno lievitare il montepremi globale della competizione a 4,3 milioni di dollari (circa 3,85 milioni di euro).

La Nazione che vincerà il trofeo intascherà un bel milione tondo tondo di dollari (circa 900mila euro). La seconda classificata guadagnerà 500mila dollari (circa 450mila euro), mentre per la terza piazza ci sarà un assegno di 300 mila dollari (circa 270mila euro). Per il quarto posto 150mila dollari (circa 135mila euro), 75mila dollari (circa 67mila euro) a testa per la quinta e la sesta.
Sono previsti anche dei premi individuali. 30000 dollari (circa 27mila euro) per il miglior giocatore delle Finali; 10000 dollari (circa 9000 euro) per il miglior interprete dei vari ruoli (alzatore, opposto, ricevitore x2, centrale x2, libero).

 

Ricordiamo anche i premi della fase eliminatoria: 250 mila dollari (circa 225mila euro) per la prima posizione di ciascuna Pool; 200mila dollari (circa 180mila euro) per la seconda posizione; poi a scalare 150mila e 100mila dollari (circa 135mila e 90mila euro). 9600 dollari (circa 8600 euro) per ciascun incontro vinto, 4800 dollari (circa 4300 euro) per ogni incontro perso.

 

 

Lascia un commento

Top