Scherma, Mondiali Mosca 2015: il fioretto stecca, bronzo per Arianna Errigo

scherma-arianna-errigo-mondiali-fb-bizzi-federscherma.jpg

Doveva essere una giornata trionfale per la scherma azzurra ed invece il nostro fioretto stecca l’appuntamento dei Mondiali. Tra la prova femminile e quella maschile solo una medaglia ed è il bronzo conquistato da Arianna Errigo.

Dopo i due Mondiali conquistati consecutivamente, questa volta la fiorettista lombarda si ferma sul gradino più basso del podio, sconfitta in semifinale dalla russa Inna Deriglazova con il punteggio di 15-13. Un assalto che ha visto Arianna partire male e andare sotto prima 6-3 e poi 7-4, prima della rimonta dell’azzurra che si è trovata avanti per 11-9. Purtroppo da quel momento quattro stoccate consecutive della russa hanno costruito il break decisivo e per l’azzurra non c’è stata possibilità di recuperare.

Ottavi di finale fatali per tutte le altre tre azzurre. Grande rammarico per Elisa Di Francisca, grande favorita della vigilia per la medaglia d’oro, che invece è stata sconfitta per 15-14 dall’americana Nzingha Prescod. Ultimo treno per le Olimpiadi di Rio perso invece da Valentina Vezzali, sconfitta dall’ungherese Edina Knapek per 13-7; mentre conferma una stagione un po’ sottotono Martina Batini, ko con la russa Korobeynikova 15-9.

Purtroppo anche nella prova individuale maschile non sono arrivate medaglie e anzi c’è stata una vera e propria debacle, con addirittura il solo Daniele Garozzo arrivato agli ottavi di finale. Per il siciliano sconfitta con Peter Joppich per 15-11 al termine di un assalto che ha visto continui capovolgimenti di fronte, prima dell’allungo definitivo del tedesco nel finale.

Bruttissima sconfitta, invece, per Andrea Cassarà, fermato addirittura nel tabellone dei 32 dal rumeno Daraban per 15-14. Nello stesso turno eliminati anche Giorgio Avola ed Edoardo Luperi, sconfitti rispettivamente dal coreano Heo (14-13) e dal cinese Lei (15-5).

Dopo una gara individuale da dimenticare in fretta ora testa alla prova a squadre per il pronto riscatto del fioretto azzurro.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

twitter Andre_Ziglio

foto da pagina FB della FIS di Augusto Bizzi per Federscherma

Tag

Lascia un commento

Top