Tuffi, Giochi Europei Baku 2015: Cristofori settimo da 1 metro

Adriano-Ruslan-Cristofori-tuffi-foto-Francesco-Caligaris.jpg

Terzo dopo l’eliminatoria e terzo anche con i punteggi degli obbligatori portati in finale, Adriano Ruslan Cristofori non riesce a raggiungere il podio nella prima gara degli Europei giovanili di tuffi a Baku 2015. Da 1 metro il romano – vincitore a fine marzo del 7 Nazioni giovanile con 517.45 punti – è settimo a quota 459.75 con due errori nei primi due salti (triplo e mezzo avanti e avvitamento avanti). Positivo il doppio e mezzo ritornato raggruppato conclusivo, coefficiente di difficoltà 3.1, da 62 punti.

A medaglia ci vanno i russi Nikita Shleikher (543.80) e Ilia Molchanov (512.20), nettamente una spanna sopra rispetto a tutti gli altri rivali, e il britannico James Healty (483.40). Tutti atleti già ammirati a livello senior, alcuni di questi anche alle World Series. Quarto il tedesco Frithjof Siedel (473.15), quinto il danese Andreas Larsen (medagliato mondiale nella categoria B, 468.45) e sesto lo svizzero Jonathan Suckow (463.90).

Undicesimo invece Andrea Cosoli, ottavo in mattinata, con un punteggio finale di 431.95. Buono il doppio e mezzo rovesciato, meno il triplo e mezzo avanti raggruppato. I due azzurri torneranno presto in gara: Cristofori con voglia di riscatto da 3 metri, Cosoli nel sincro con Francesco Porco.

La seconda gara di giornata, la piattaforma femminile, premia la britannica Lois Toulson, classe 1999 all’esordio nella categoria A dopo l’oro europeo e l’argento mondiale del 2014 nella categoria Ragazze. Con un avvitamento indietro da 84.80 l’inglese semina le avversarie e vince l’oro con 456.70 punti. Seconda la russa Anna Chuinyshena (429.15), terza la tedesca Elena Wassen (410.40). L’altra grande favorita di giornata, la russa Yulia Timoshinina quarta agli Europei di Rostock con le grandi, è solo quinta con un grave errore nel primo libero, il triplo e mezzo avanti.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Francesco Caligaris

Lascia un commento

Top