Tuffi, Europei Rostock 2015: niente finale 3 metri per Rinaldi e Benedetti

Rinaldi-2.jpg

ROSTOCK – Giornata povera di soddisfazioni per l’Italia agli Europei di tuffi. Né Tommaso Rinaldi né Michele Benedetti riescono infatti a qualificarsi per la finale individuale da 3 metri (soglia fissata a 353.15, il punteggio ottenuto dal bielorusso Andrei Pawluk) e oggi pomeriggio non ci saranno dunque azzurri in gara.

Il romano più giovane, classe 1991, è 19esimo dopo un buon avvio che l’aveva condotto tra i potenziali qualificati fino alla quarta rotazione. L’errore grave arriva con il triplo e mezzo rovesciato raggruppato (coefficiente 3.5), tuffo più ostico del suo programma e sbagliato vistosamente per appena 22.75 punti parziali. Il totale è poi di 329.85. Ancora più distante Benedetti, che sporca con 44.55 l’avvitamento rovesciato, fallisce allo stesso modo del compagno di sincro (la gara è prevista per domani) il 307c e termina una gara ormai abbondantemente compromessa con 45.90 nel doppio e mezzo avanti con due avvitamenti che sa eseguire anche da 8. Per il 30enne appena 298.05, punteggio parecchio inferiore rispetto agli standard stagionali che l’hanno visto quasi sempre a oltre quota 400, e 24esima piazza.

Comanda l’eliminatoria il campione in carica, il tedesco Patrick Hausding, con 465.60 punti. Subito dietro il francese Matthieu Rosset, primo ieri da 1 metro (457.95) e i russi Evgenii Kuznetsov e Ilya Zakharov. Quinto è Illya Kvasha, ucraino (421.80): i fab five annunciati alla vigilia sono gli unici a superare l’asticella dei 400 punti e si contenderanno questo pomeriggio le medaglie e, soprattutto, il pass olimpico in palio per il vincitore. La finale dei 3 metri maschili sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport 1 alle 15.30. A seguire, su RaiSport 2, sincro 10 metri femminile con cinque coppie al via.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Rostock 2013

Lascia un commento

Top