Scherma, Giochi Europei Baku 2015: Kharlan travolgente, sciabolatrici d’argento

Navarria-Gargano-Criscio-Ciaraglia-sciabola-Baku-2015-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Aveva fame di riscatto e si è visto. Olga Kharlan, numero uno della sciabola femminile mondiale, era uscita clamorosamente di scena ai gironi nella prova individuale dei Giochi Europei di Baku 2015. Pareva un oro già scritto e invece una mattinata no le ha compromesso la gara.

Oggi l’ucraina si è rifatta con gli interessi nella prova a squadre, guidando il quartetto gialloblu verso il successo contro l’Italia di Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Caterina Navarria e Rebecca Gargano. La sua proverbiale abilità le ha permesso di mantenere sempre in vita la sua nazionale, rintuzzando ogni tentativo di allungo delle azzurre, chiudendo poi con un parziale di 9-3 sulla Ciaraglia per il definitivo 45-43.

E’ appena iniziata l’ultima finale di questi Giochi Europei: Italia-Gran Bretagna di fioretto maschile vale l’oro.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top