Nuoto Sincronizzato, Giochi Europei 2015: Russia imprendibile, Ucraina e Spagna per il podio. Italia outsider

italian-synchro-national-team-fb-page-nuoto-sincro-baku-1.jpg

Tra pochissimi giorni inizierà la prima edizione dei Giochi Europei di Baku.

Per il nuoto sincronizzato saranno presenti quattordici squadre al via: oltre all’Italia, Slovacchia, Francia, Ucraina, Spagna, Olanda, Grecia, Gran Bretagna, Austria, Bielorussia, Turchia, Svizzera e Ungheria.

La squadra russa ha portato a casa diversi successi un anno fa ai Mondiali juniores: la vittoria nel solo con Anysia Neborako, che sarà schierata anche in Azerbaijan, l’oro nel duo e nella squadra, che presenterà anche qui tre delle otto componenti presenti ad Helsinki 2014. Proprio questo team è candidato a salire sul gradino più alto del podio in tutte le discipline.

La Spagna e l’Ucraina, fuori dal podio ai Mondiali juniores, ma sempre vicine ai posti che contano, hanno le carte in regola per giocarsi la seconda e la terza posizione: entrambe contano grandi successi a livello continentale e internazionale. Difficile stabilire chi delle due si avvicinerà di più alla Russia: negli ultimi anni pare forse in vantaggio la nazionale ucraina, che si è imposta più volte sulle iberiche. Dovranno però guardarsi dall’Italia che si presenta come la terza incomoda: sicuramente la nazionale del Bel Paese, sempre più in crescita, si giocherà il tutto e per tutto per una medaglia, cosa non impossibile.

Attenzione anche alla Francia, in risalita negli ultimi anni e in grado di presentare programmi coinvolgenti. SIcuramente le transalpine, insieme anche alla Grecia, che da diverso tempo agguanta spesso la top 6 europea, si presentano come outsider pericolose anche per le azzurre.

Più indietro Svizzera, Olanda e Turchia, a completare la classifica delle migliori dieci.

Qui per conoscere le protagoniste di ciascun team.

Qui per le convocate azzurrre

Continuate a seguire gli aggiornamenti del nuoto sincronizzato sulla nostra pagina

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per iscriverti al gruppo Nuoto Sincronizzato

eleonora.baroni@olimpiazzurra.com

Foto: Facebook- italian synchro national team

 

 

Lascia un commento

Top