Judo, cadetti: il Giappone vince tre ori in Polonia, battesimo internazionale per Koga

Judo-Genki-Koga-Toshihiko-Koga.jpg

Si è aperta quest’oggi sui tatami di Bielsko-Biała la tappa polacca dell’European Cup cadetti, dove sono presenti ventisei Paesi per un totale di quattrocentoquarantanove atleti partecipanti. A dominare la prima giornata del torneo è stato il Giappone, che ha conquistato tre medaglie d’oro con i tre atleti che schierava nei tabelloni di sabato. Il nome che spicca maggiormente è certamente quello di Genki Koga (60 kg), campione nazionale di categoria e figlio del grande Toshihiko Koga, campione olimpico a Barcellona 1992 ed argento ad Atlanta 1996, nonché tre volte campione mondiale nelle allora categorie 71 kg e 78 kg. Per il figlio d’arte si tratta de primo successo internazionale. Gli altri successi sono arrivati d Kaito Uchida (55 kg) ed Jideyuki Ishigooka (66 kg). Gli Azzurrini sono invece rimasti distanti dalla zona podio, con la migliore, Ludovica Lentini, che si è classificata nona (52 kg).

RISULTATI

MASCHILI

-50 kg
1. NIAZASHVILI, Giorgi (GEO)
2. KAKHNIASHVILI, Zurab (GEO)
3. BUBUNAURI, Vazha (GEO)
3. LUNCAN, Vlad (ROU)

-55 kg
1. UCHIDA, Kaito (JPN)
2. KHUBASHVILI, Vano (GEO)
3. NOZADZE, Temur (GEO)
3. ZEHIR, Ugurcan (TUR)

-60 kg
1. KOGA, Genki (JPN)
2. KOZMA, Akos (HUN)
3. BRUDER, Benjamin (GER)
3. CHITAURI, Tengiz (GEO)

-66 kg
1. ISHIGOOKA, Hideyuki (JPN)
2. CILOGLU, Bilal (TUR)
3. NINIASHVILI, Bagrati (GEO)
3. SARIKAYA, Ugur (TUR)

FEMMINILI

-40 kg
1. MARIN, Lidia (ROU)
2. TKACHOVA, Ilona (UKR)
3. LUTHER, Lucie (FRA)

-44 kg
1. PIECHOTA, Olivia (GBR)
2. KARMAN, Andrea (HUN)
3. KINCELOVA, Dominika (SVK)
3. VIEU, Melanie (FRA)

-48 kg
1. MOSDIER, Anais (FRA)
2. PONT, Blandine (FRA)
3. PETROVIC, Nadezda (SRB)
3. SABLIEVA, Kateryna (UKR)

-52 kg
1. KORKMAZ, Irem (TUR)
2. KAJZER, Kaja (SLO)
3. HERASYMENKO, Iryna (UKR)
3. SEFERI, Blerina (GER)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top