Canoa velocità, Giochi Europei Baku 2015: Dressino-Ripamonti quinti, Sergiu Craciun sesto

Sergiu-Craciun-canoa-velocità-foto-fb-federcanoa.jpg

Si fermano a mezzo secondo dal podio Giulio Dressino e Nicola Ripamonti nella finale del K2 1000 metri di Baku. I due azzurri, in testa dopo 500 metri, hanno pagato qualcosa nella seconda parte di gara chiudendo in 3:14.038. L’oro è andato agli ungheresi Zoltan Kammerer e Tamas Szalai che con 3:11.681 hanno preceduto la Germania di Max Rendschmidt e Markus Gross (3:12.034) e la Bielorussia di Vitaliy Bialko e Raman Piatrushenka (3:13.584).

Arriva un sesto posto invece dal C1 1000 metri dell’atleta delle Fiamme Oro Sergiu Craciun. Gara regolare dell’azzurro che con il tempo di 3:56.306 ha terminato non lontano dalla quinta piazza del bielorusso Maksim Piatrou (3:55.513). Si conferma il più forte il tedesco Sebastian Brendel,  capace, con 3:50.147, di mettersi alle spalle il ceco Martin Fuksa e il magiaro Attila Vadja. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top