Judo, Campionati Asiatici: Giappone al top, sconfitto Kim Jae-Bum

Judo-Haruna-Asami-IJF.jpg

Kuwait City ha ospitato nelle giornate di mercoledì e giovedì i Campionati Asiatici di judo 2015. Il Giappone, come prevedibile, ha ottenuto il primo posto nel medagliere della competizione, andando a vincere quattordici medaglie, di cui sei d’oro. Brillante la prestazione della ventisettenne Haruna Asami (48 kg), che ormai ha definitivamente risolto i problemi fisici dello scorso anno, come ha dimostrato con la vittoria in finale sulla campionessa mondiale 2013, la mongola Urantsetseg Munkhbat.

La principale sorpresa della rassegna è arrivata dalla categoria 81 kg, nella quale il grande favorito era il sudcoreano Kim Jae-Bum. Vincitore degli ultimi otto titoli asiatici, il campione olimpico ha subito la sua prima sconfitta in ambito continentale, penalizzato da uno shido che ha regalato il gradino più alto del podio al giapponese Keita Nagashima.

Tomofumi Takajo (66 kg), Kaihan Takagi (100 kg), Momo Tamaoki (57 kg) e Mami Umeki (78 kg) hanno vinto le altre medaglie d’oro per il Paese del Sol Levante.

RISULTATI

UOMINI

60 kg
1 Won-Jin Kim KOR
2 Shinji Kido JPN
3 Otar Bestaev KGZ
3 Sharafuddin Lutfillaev UZB

66 kg
1 Tomofumi Takajo JPN
2 Ba-Ul An KOR
3 Davaadorj Tumurkhuleg MGL
3 Yeldos Zhumakanov KAZ

73 kg
1 Chang-Rim An KOR
2 Sharofiddin Boltaboev UZB
3 Odbayar Ganbaatar MGL
3 Soichi Hashimoto JPN

81 kg
1 Keita Nagashima JPN
2 Jae-Bum Kim KOR
3 Saeid Mollaei IRI
3 Uuganbaatar Otgonbaatar MGL

90 kg
1 Dong Han Gwak KOR
2 Daiki Nishiyama JPN
3 Sherali Juraev UZB
3 Komronshoh Ustopiriyon TJK

100 kg
1 Kaihan Takagi JPN
2 Maxim Rakov KAZ
3 Saidzhalol Saidov TJK
3 Hussain Shah Shah PAK

+100 kg
1 Abdullo Tangriev UZB
2 Yuri Krakovetsky KGZ
3 Kenta Nishigata JPN
3 Yerzhan Shinkeyev KAZ

DONNE

4kg8
1 Haruna Asami JPN
2 Urantsetseg Munkhbat MGL
3 Sol Mi Kim PRK
3 Yu Jeong Kang KOR

52 kg
1 Yingnan Ma CHN
2 Bundmaa Munkhbaatar MGL
3 Yuka Nishida JPN
3 Song Sim Rim PRK

57 kg
1 Momo Tamaoki JPN
2 Chen-Ling Lien TPE
3 Jan-Di Kim KOR
3 Yang Liu CHN

63 kg
1 Munkhzaya Tsedevsuren MGL
2 Maho Nishikawa JPN
3 Ji-Yun Park Bak KOR
3 Marian Urdabayeva KAZ

70 kg
1 Naranjargal Tsend-Ayush MGL
2 Gulnoza Matniyazova UZB
3 Karen Nun-Ira JPN
3 Chao Zhou CHN

78 kg
1 Mami Umeki JPN
2 Kyong Sol PRK
3 Hyun-Ji Yoon KOR
3 Zhehui Zhang CHN

+78 kg
1 Song Yu CHN
2 Min-Jeong Kim KOR
3 Nami Inamori JPN
3 Gulzhan Issanova KAZ

MEDAGLIERE

#

PAESE

O

A

B

TOT

1.

Giappone (JPN)

6

3

5

14

2.

Corea del Sud (KOR)

3

3

4

10

3.

Mongolia (MGL)

2

2

3

7

4.

Cina (CHN)

2

0

3

5

5.

Uzbekistan (UZB)

1

2

2

5

6.

Kazakhstan (KAZ)

0

1

4

5

7.

Corea del Nord (PRK)

0

1

2

3

8.

Kyrgyzstan (KGZ)

0

1

1

2

9.

Taipei Cinese (TPE)

0

1

0

1

10.

Tajikistan (TJK)

0

0

2

2

11.

Iran (IRI)

0

0

1

1

12.

Pakistan (PAK)

0

0

1

1

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top