Equitazione: Giulia Martinengo campionessa d’Italia!

Equitazione-Giulia-Martinengo-Marquet-Aeronautica-Militare.jpg

All’Equieffe Equestrian Centre di Gorla Minore si sono conclusi ieri i Campionati Italiani 2015 di salto ostacoli. A vincere è stata l’amazzone friulana Giulia Martinengo Marquet, che ha ottenuto il suo titolo in sella ad Istafan Sissi, divenendo così la prima donna a fregiarsi del titolo nazionale dopo Alessia Marioni (1998) e Manuela Bedini (1994).

La trentaquattrenne ha trionfato al termine di una competizione combattutissima terminata, dopo le tre manche regolari, con uno jumo-off tra i migliori tre binomi, valido dunque per l’assegnazione delle medaglie. Martinengo ed Istafan Sissi sono riuscite a terminare anche questa quarta prova senza commettere errori, mentre Natale Chiaudani ed Almero 12 si sono dovuti accontentare dell’argento a causa di un errore all’uscita della combinazione. Emilio Bicocchi ed Ares hanno completato il podio al termine di un barrage difficile, che li ha visti gettare la spugna prima del tempo quando comunque erano già certi della medaglia. Ricordiamo che i tre atleti medagliati sono automaticamente qualificati per il CSIO cinque stelle di Roma-Piazza di Siena, noto oramai come “Master fratelli d’Inzeo”.

Intanto continua anche il week-end del CSI cinque stelle di Anversa, in Belgio, dove quest’oggi si terrà la prova valida come seconda tappa del Global Champions Tou 2015. A vincere la prova contro il tempo con jump-off di venerdì è stato il francese Kevin Staut su Quismy Des Vaux H D C (33″58), che ha preceduto in classifica il brasiliano Marlon Módolo Zanotelli su Zerlin M (35″31) e l’egiziano Karim El Zoghby su Colour Girl (36″81). Buona prestazione per l’azzurro Lorenzo De Luca, che in sella a Geisha van Orshof H D C ha ottenuto l’acceso al percorso decisivo, per poi chiudere in nona posizione (4 / 36″50).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Aereonautica Militare

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top