Seguici su

Tennis

ATP Doha, avanzano Rublev, Bublik e Khachanov, Mensik manda ko Murray dopo tre tie-break

Pubblicato

il

Rublev / Lapresse

Pochi problemi per le teste di serie principali nel secondo turno del torneo ATP di Doha. Nel 250 qatariota hanno debuttato i primi quattro giocatori del seeding, che non hanno avuto problemi nell’accedere ai quarti di finale.

Pochi problemi per Andrey Rublev, che ci mette poco meno di un’ora per sbarazzarsi di Richard Gasquet. Il russo concede la miseria di otto punti con il suo servizio, di cui due con doppi falli, e va dritto fino all’obiettivo, ritrovandosi contro Jakub Mensik. Il ceco ha superato quest’oggi Andy Murray in una partita agonica, e non ‘ una novità quando ci si ritrova avanti l’ex fab four, che capitola in tre tiebreak e tre ore e mezza.

Ci vogliono tre set anche per Alexander Bublik, che fatica più del necessario per superare Marton Fucsovics. L’ungherese approfitta della partenza lenta del numero 4 del tabellone e si porta avanti di un set,  per poi farsi rimontare; per il kazaco ci sarà Alexey Popyrin, che si vede annullato un match point nel tie break del secondo prima che Hugo Grenier non molli la presa, finendo le energie nel terzo set.

Nella parte bassa del tabellone scontro interessante tra Karen Khachanov ed Emil Ruusuvuori. Per entrambi vittorie senza troppi patemi in due set con l’ungherese Fabian Maroszan e l’australiano Christopher O’Connell. Sarà poi un derby francese a chiudere il conto dei quarti di finale: Ugo Humbert lascia cinque giochi a Pavel Kotov, mentre Gael Monfils deve rimontare e soffrire fino al tie break del terzo set contro il cinese Zhang Zhizen.

ATP DOPHA 2024, RISULTATI 21 FEBBRAIO

K. Khachanov b. F. Maroszan 6-4 7-5
E. Ruusuvuori b. C. O’Connell 6-3 6-3
A. Bublik b. M. Fucsovics 2-6 6-3 6-4
J. Mensik b. A. Murray 7-6 6-7 7-6
A. Popyrin b. H. Grenier 7-6 6-7 6-1
U. Humbert b. P. Kotov 6-4 6-1
A. Rublev b. R. Gasquet 6-3 6-4
G. Monfils Z. Zhang