Seguici su

Basket

Basket, i migliori italiani della 15a giornata di Serie A. Nico Mannion ancora scatenato, Baldasso decisivo per Tortona. Bene anche Bortolani

Pubblicato

il

Nico Mannion

Ultima giornata del girone di andata quella andata in scena nel weekend appena trascorso per la Serie A di basket, che ha definito il quadro delle otto qualificate alla Final Eight di Coppa Italia. Anche in questo turno i giocatori italiani hanno ben figurato, risultando decisivi per le squadre di cui difendono i colori: andiamo a riepilogarli insieme.

Nico Mannion si rende ancora protagonista con l’Openjobmetis Varese segnando 30 punti in 29’ nel successo esterno sulla Nutribullet Treviso (96-101) nell’unico anticipo del sabato sera – 4 punti di Alessandro Zanelli per la Nutribullet. 19 punti di Tommaso Baldasso ed 11 di Luca Severini nella vittoria interna della Bertram Tortona sulla Givova Scafati (89-81), con 8 punti ciascuno di Riccardo Rossato ed Alessandro Gentile tra i campani. Solo due punti messi a segno da Alessandro Cappelletti e Stefano Gentile nel colpo esterno di Sassari a Pesaro (69-79), con 19 punti di Riccardo Visconti ed 11 di Andrea Cinciarini che non bastano ad evitare il ko ai marchigiani. Giordano Bortolani protagonista della vittoria decisiva per l’Olimpia Milano contro la Dolomiti Energia Trentino grazie a 12 punti, mentre per l’Aquila 9 punti dell’ex di turno Davide Alviti.

Nessun italiano a referto per la Happy Casa Brindisi nella vittoria interna sulla Germani Brescia (88-79), con Amedeo Della Valle miglior tricolore della Leonessa con 11 punti. 8 punti di Gianluca Della Rosa nel guizzo casalingo dell’Estra Pistoia sulla Vanoli Cremona (64-60), con Davide Denegri che mette a referto 12 punti tra i lombardi. 9 punti di Michele Vitali per l’Unahotels Reggio Emilia contro la Virtus Bologna (72-66), con 12 punti di Awudu Abass e 9 di Alessandro Pajola tra i bolognesi. Nell’ultima partita in programma l’Umana Reyer Venezia cede in casa alla GeVi Napoli (81-89) nonostante la doppia cifra sfiorata da Amedeo Tessitori e Marco Spissu (9 punti), mentre per i partenopei 2 punti di Alessandro Lever.

Credit: Ciamillo