Seguici su

MotoGP

Moto2, Joe Roberts beffa Vietti e centra la pole a Lusail. Acosta è 7°, Arbolino 11°

Pubblicato

il

L’equilibrio regna sovrano nelle qualifiche del Gran Premio del Qatar, diciannovesimo e penultimo appuntamento del Mondiale di Moto2 2023. Sul tracciato di Lusail, con le luci della sera a fare da cornice ideale, è lo statunitense Joe Roberts (Kalex Italtrans) a conquistare la pole position con il tempo di 1:57.305 con 7 millesimi di vantaggio su Celestino Vietti (Kalex Fantic), mentre completa la prima fila lo spagnolo Aron Canet (Kalex Pons) a 28. 

Quarta posizione per il suo connazionale Fermin Aldeguer (Boscoscuro Speed Up) a 127 millesimi, quinto il britannico Sam Lowes (Kalex Elf Marc VDS) a 436, sesto il suo connazionale Jake Dixon (Gas Gas Aspar) a 499, quindi settimo Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) a 541. Ottavo il suo connazionale Marcos Ramirez (Kalex American) a 644 millesimi, nono un altro spagnolo, Manuel Gonzalez (Kalex Yamaha VR46 Team), a 728, quindi completa la top10 Alonso Lopez (Boscoscuro Speed Up) a 797.

Chiude 11° Tony Arbolino (Kalex Elf Marc VDS) a 804, mentre scatteranno dalla 23a casella della griglia Dennis Foggia (Kalex Italtrans), e dalla 27a Mattia Casadei (Kalex Fantic).

A questo punto la classe mediana chiude armi e bagagli e si prepara in vista della giornata di domani con la gara che scatterà alle ore 16.15 italiane (le ore 18.15 italiane).

Foto: LaPresse