Seguici su

Tennis

Ranking ATP (18 settembre 2023): Jannik Sinner n.7 del mondo, Matteo Arnaldi in top-50

Pubblicato

il

Jannik Sinner

Poche variazioni nella classifica mondiale del tennis maschile nella settimana dedicata alla Coppa Davis 2023. La fase a gironi delle Finali della massima competizione a squadre si è presa la scena e, di conseguenza, non ci sono stati significativi mutamenti di spartito.

Nella top-10 il serbo Novak Djokovic è sempre sul trono a precedere lo spagnolo Carlos Alcaraz e il russo Daniil Medvedev, mentre Jannik Sinner è stabilmente al n.7 del mondo. Vista la distanza da Holger Rune (n.4), l’altoatesino può avere l’ambizione di raggiungere e superare anche chi lo precede nella stagione indoor che sta per cominciare. A chiudere il gruppo dei migliori dieci c’è il tedesco Alexander Zverev.

RANKING ATP

Lunedì 18 settembre 2023

1 Novak Djokovic (SRB) 11795
2 Carlos Alcaraz (ESP) 8535
3 Daniil Medvedev 7280
4 Holger Rune (DEN) 4710
5 Stefanos Tsitsipas (GRE) 4615
6 Andrey Rublev 4515
7 Jannik Sinner 4465
8 Taylor Fritz (USA) 3955
9 Casper Ruud (NOR) 3560
10 Alexander Zverev (GER) 3030

In casa Italia, detto di Sinner, sono stabili le quotazioni degli altri quattro tennisti presenti nella top-100: Lorenzo Musetti (n.18), Lorenzo Sonego (n.38), Matteo Arnaldi (n.48) e Matteo Berrettini (n.66). Come si era notato la settimana scorsa, il salto in avanti fatto da Arnaldi e quello indietro di Berrettini sono stati evidenti, ma il rendimento degli US Open ha portato a questo cambiamento. Il romano, fuori per infortunio, potrebbe essere in difficoltà anche per questo, mentre il ligure può puntare a crescere ancora di più.

ITALIANI TRA I PRIMI 200

7 Jannik Sinner 4465

18 Lorenzo Musetti 1925

38 Lorenzo Sonego 1140

48 Matteo Arnaldi 983

66 Matteo Berrettini 832

109 Marco Cecchinato 548

129 Flavio Cobolli 476

132 Fabio Fognini 463

139 Giulio Zeppieri 447

140 Luca Nardi 446

141 Andrea Vavassori 435

146 Mattia Bellucci 427

173 Matteo Gigante 349

176 Luciano Darderi 344

185 Raul Brancaccio 329

200 Franco Agamenone 310

Foto: LaPresse