Seguici su

Calcio

Calcio, Serie A: il Milan espugna l’Olimpico. Tardiva la rete di Spinazzola

Pubblicato

il

Olivier Giroud

Nella serata di oggi, a partire dalle 20.45, si sono affrontate la Roma di José Mourinho e il Milan di Stefano Pioli, nella sfida valida per il terzo turno di Serie A. Ad avere la meglio sono stati proprio i rossoneri: l’incontro si è concluso infatti con il risultato di 1-2 per i Diavoli. Decisive le reti di Giroud e Leao. Tardiva la risposta di Spinazzola, arrivata solo al 92esimo. Ma ecco di seguito il racconto del match.

CALCIO, SERIE A: IL RACCONTO DI ROMA-MILAN

IL PRIMO TEMPO

A mandare subito segnali chiari è il Milan che dopo pochi minuti si affaccia in avanti con Loftus-Cheek: il suo tiro viene respinto e sulla ribattuta, Aouar è bravo a intervenire. Ma proprio in questa occasione interviene il VAR per un fallo sospetto: contatto tra Rui Patricio e Loftus-Cheek: calcio di rigore.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva Ora

Sul dischetto si presenta, al 9′, Giroud che non si lascia intimidire dall’estremo difensore capitolino: 0-1. Al 22esimo Rui Patricio salva i giallorossi: Theo Hernandez cross sul secondo palo, Pulisic impatta il pallone ma il portiere romano è sensazionale. Poi la partita non regala particolari emozioni ma il pallino del gioco è nelle mani degli ospiti.

IL SECONDO TEMPO

Pronti via, l’impatto nella ripresa per la Roma è da dimenticare. Passano tre minuti e il Milan raddoppia. Strepitosa rete di Leao che, in mezza rovesciata e su assist di Calabria, la spinge dentro. Qualche istante dopo Loftus-Cheek va vicinissimo al tris e solo una deviazione manda la sfera in angolo. Al 61esimo ingenuità di Tomori che lascia i suoi in dieci per un fallo su Belotti. Al 71esimo esordio di Lukaku che, dopo pochissimi istanti, prova subito un tiro che però termina alto. Al 92esimo la Roma la riapre: Spinazzola rientra sul destro e scarica un bolide, deviazione provvidenziale di Kalulu. Maignan battuto.

Foto: LaPresse