Seguici su

Calcio

Quanto dura il contratto di Mancini? Tutte le cifre, i soldi e gli obiettivi

Pubblicato

il

Roberto Mancini

Roberto Mancini è ufficialmente il nuovo ct dell’Arabia Saudita. Dopo le dimissioni dalla Nazionale italiana di calcio, l’ex allenatore dell’Inter e dello Zenit tra le tante squadre, ha deciso di sposare il progetto saudita. Un fulmine a ciel sereno che ha poi portato alla ricerca di nuovo mister individuato in Luciano Spalletti. Dopo un Europeo messo in bacheca e una mancata Qualificazione al Mondiale qatariota Mancini ha deciso di lasciare l’Italia. E adesso il primo obiettivo sarà la Coppa d’Asia: tant’è che lo stesso mister in conferenza stampa ne ha parlato.

“Non sono un mago, l’unico modo per migliorare è lavorare sulla testa e sul fisico. L’ultimo ct, Hervé Renard, ha fatto un buon lavoro. Vogliamo vincere la Coppa d’Asia con la Nazionale saudita, costruire qualcosa di importante qui in Arabia. Abbiamo qualche amichevole e poi 20 giorni per preparare il torneo. Ci saranno tanti squadroni ma puntiamo a vincere. Una volta che finiremo di parlare cominceremo a lavorare in campo e allora sarà tutto molto più chiaro”.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva Ora

Ma sorge spontanea una domanda: quale sarà lo stipendio di Mancini alla guida della Nazionale saudita? Mancini per quattro anni, percepirà circa 18 milioni di euro. Una cifra enorme, faraonica, e nel corso di questa lunga estate abbiamo assistito alle cifre monstre offerte dall’Arabia. Insomma una nuova avventura per il neo ct, pronta a partire tra pochi giorni.

Foto: LaPresse